A PosteMobile, il brevetto EPO per i servizi bancario-finanziari via telefonino

di Redazione

Poste Mobile, la simL’European Patent Organization (EPO), organismo intergovernativo che sovrintende la concessione di brevetti a valenza internazionale, ha riconosciuto a PosteMobile, il brevetto per il procedimento che consente di effettuare transazioni bancarie, finanziarie e postali tramite SIM, attraverso un meccanismo che garantisce elevati standard di sicurezza (“Method based on a SIM Card performing services with high security features”).

Il sistema per cui PosteMobile ha ottenuto il riconoscimento del brevetto europeo è già applicato a tutti i servizi per i pagamenti e i trasferimenti di denaro in mobilità (m-payment, m-commerce, m-banking) offerti da PosteMobile e accessibili sia dalla SIM sia da APP.

Il brevetto avrà efficacia in 34 Paesi aderenti all’EPO.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3