Anche da Tiscali una scialuppa di salvataggio per il credito residuo dei clienti Bip Mobile

di Fabrizio Castagnotto

Bip Mobile (incredibile)E, dopo quello di 3 Italia, arriva oggi l’annuncio di una “scialuppa di salvataggio” offerta da Tiscali ai “naufraghi” della nave BIP Mobile, per invitarli a scegliere le proprie offerte e quindi passare in MNP verso Tiscali Mobile.

L’opportunità, definita in una nota stampa dal gestore “unica e irrinunciabile”, prevede che “a partire da mercoledì 15 gennaio Tiscali riconoscerà il credito residuo sotto forma di bonus ad ogni cliente BIP Mobile che sottoscriverà una qualsiasi offerta in Mobile Number Portability (MNP).”

Un’offerta, dunque, che si fa carico delle possibili insolvenze di Bip Mobile, volta anche in questo caso ad attirare come un canto di sirene chi sta scappando da BIP Mobile, e trattenerlo presso di sé con le offerte vantaggiose ma anche con la non trasferibilità del credito. In questo particolare caso, inoltre, il limite è di 60 euro mensili (supponiamo che in questo caso verrebbe riconosciuto, seppure “a rate”, tutto il credito residuo comunicato da Bip e Telogic a Tiscali Mobile).

TiscaliIl bonus – prosegue infatti il comunicato – sarà accreditato mensilmente fino ad un massino di 60 Euro, sarà valido per tutta la durata del contratto con Tiscali, sarà non trasferibile ad altro operatore e non convertibile in denaro. In questo modo Tiscali offre ai clienti di BIP Mobile l’opportunità di cambiare operatore in modo non traumatico ed estremamente vantaggioso. Infatti, Tiscali si è resa disponibile ad acquisire i clienti dell’operatore Bip Mobile riconoscendo il credito residuo nonostante la situazione di incertezza sul trasferimento dello stesso credito determinata dallo stato di concordato preventivo dell’operatore virtuale Bip Mobile.

Gli interessati potranno richiedere la portabilità del numero online su www.tiscali.it oppure chiamando il 130 o recandosi presso i negozi Tiscali sul territorio.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3