Sky Italia possibile nuovo operatore di rete fissa (e mobile)

di Andrea Trapani

Con l’arrivo degli americani di Comcast si replica il piano portato avanti nel Regno Unito: nasce una nuova società“, scrive il Fatto Quotidiano.

L’ipotesi dovrebbe vedere arrivare Sky come operatore telefonico già nella primavera del 2019 con una doppia operazione.
Da una parte la sottoscrizione, qualche mese fa, di un accordo con Open Fiber sembra aver dettato le basi proprio per la messa in piedi di un servizio di connettività a banda ultralarga.

Per la telefonia cellulare, c’è proprio l’esempio della sorella britannica: infatti,  Sky Mobile ha fatto registrare oltre 500.000 sim card nei primi da gestore virtuale su rete O2. In Italia, dove gli operatori di rete sono già attivi, non mancherebbero le scelte per una così ricca partnership.

Il tutto andrebbe a chiudere il cerchio con le offerte, ad esempio, già in essere per l’offerta di contenuti audiovisivi via fibra oltre ai consueti canali satellitari e del digitale terrestre.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3