Open Fiber premiata per il finanziamento più rilevante per un’infrastruttura di telecomunicazioni

di Enrico Cremonese

Open Fiber ha ricevuto nell’ambito dell’evento TMT M&A Awards che si è svolto a Londra, il premio TMT Infrastructure Loan of the year 2018 – EMEA per aver finalizzato nello scorso agosto il finanziamento di 3,5 miliardi per lo sviluppo della rete in fibra ottica in Italia.

TMT Finance, dopo aver preso in esame oltre 100 società, quest’anno ha deciso di assegnare il premio ad Open Fiber riconoscendo l’operazione come il finanziamento più rilevante dell’area EMEA per un’infrastruttura di telecomunicazioni.

L’operazione da 3,5 miliardi di € a sette anni è stata organizzata e sottoscritta da un pool organizzato da BNP Paribas, Société Générale, Unicredit con Cassa Depositi e Prestiti e la Banca Europea degli Investimenti su base project, con la caratteristica di finanziare il piano di Open Fiber sia nelle aree di mercato, sia nelle aree in cui opera come concessionario per la realizzazione di una rete pubblica.

Mario Rossetti, Direttore Amministrazione, Finanza e Controllo: “Il premio riconosce la validità dell’operazione di finanziamento e del progetto industriale portato avanti da Open Fiber al fine di dotare il Paese di una nuova rete interamente in fibra”.

CS

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3