ZTE: “Lo sviluppo di reti interamente ottiche per un servizio gigabit di qualità”

di Redazione

Mr. Song Shijie, Direttore Generale del Marketing Internazionale per le reti fisse e i prodotti multimediali di ZTE Corporation, a NetworkX

ZTE Corporation ha annunciato che Mr. Song Shijie, Direttore Generale del Marketing Internazionale per le reti fisse e i prodotti multimediali di ZTE Corporation, ha condiviso le prospettive tecnologiche e le pratiche commerciali di ZTE nel campo della banda larga ottica in occasione dell’evento di settore NetworkX organizzato da Informa.

Mr. Song ha analizzato le politiche nazionali e i cicli di investimento, il panorama della concorrenza e lo sviluppo del settore, sottolineando che il 10G PON è entrato nella fase di distribuzione su larga scala.

La diffusione globale dei PON 10G sta accelerando e le reti ottiche gigabit come infrastruttura per l’economia nazionale e la vita delle persone stanno acquisendo un’importanza crescente. Gli Stati Uniti, la Cina, il Giappone, la Corea del Sud e i Paesi dell’Europa e dell’America Latina hanno intrapreso iniziative nazionali per la banda larga gigabit”, ha dichiarato Mr. Song


“Oltre alle politiche nazionali, gli investimenti destinati dal 5G alla banda larga ottica, l’aumento della domanda di larghezza di banda e l’agguerrita concorrenza nel settore sono anche i principali fattori che spingono alla costruzione di PON 10G“.

La filiera del settore 10G PON è maturata. L’intero ecosistema PON 10G, dagli standard, ai chip e ai moduli ottici, alle parti interessate, compresi i fornitori e gli operatori, è pronto per le distribuzioni commerciali su larga scala.

È già disponibile una vasta gamma di soluzioni e prodotti PON 10G maturi e flessibili che supportano l’implementazione multi-scenario e la personalizzazione on-demand per soddisfare le esigenze degli operatori in termini di tecnologie avanzate, facilità di implementazione, risparmio sugli investimenti e manutenzione efficiente. Soluzioni come Combo PON e Any-PON possono aiutare gli operatori ad aggiornare senza problemi le reti GPON a 10G PON senza modificare le reti di distribuzione ottica (ODN) esistenti.

Le soluzioni gigabit end-to-end che incorporano la tecnologia 10G PON includono quelle per la costruzione di reti domestiche gigabit, come le soluzioni che integrano le tecnologie Wi-Fi 6 mesh e cloud Wi-Fi e le soluzioni che implementano la distribuzione Fiber to the Room (FTTR).

Come sfruttare le reti PON 10G per sviluppare servizi gigabit è una preoccupazione per molti operatori. Mr. Song ritiene che la qualità debba essere al centro della nostra visione e definizione dei servizi gigabit. In altre parole, il sistema gigabit dovrebbe essere caratterizzato da un’elevata qualità in tutti i suoi componenti, comprese le applicazioni, i contenuti e i servizi ai clienti.

Chen Aimin of ZTE

Per raggiungere questo obiettivo, gli operatori dovrebbero sfruttare appieno il 10G PON. Ad esempio, il 10G PON può garantire la coerenza della qualità del servizio e l’esperienza dell’utente durante le ore di punta del traffico. L’esperienza dei principali operatori dimostra che per avere successo nelle operazioni a banda larga gigabit, non devono solo offrire servizi di connettività, ma anche esplorare diversi scenari applicativi e fornire numerosi servizi a valore aggiunto. Le innovazioni nel funzionamento dei servizi a banda larga gigabit, dai modelli commerciali Business-to-Home (B2H) ai servizi Business-to-Business (B2B) per le piccole e micro imprese, fino ai servizi di contenuti con una migliore qualità video, sono sempre più importanti per aumentare la fedeltà dei clienti e migliorare l’immagine del marchio.

Il 10G PON è stato distribuito su larga scala e si sta rapidamente sviluppando verso il massimo del suo funzionamento. Sta diventando la principale tecnologia di accesso ottico a banda larga e collaborerà con il 50G PON per aprire ulteriori possibilità di broadband.

ZTE prevede una crescita rapida e sostenuta delle reti ottiche gigabit in futuro. Questa visione spingerà ZTE a collaborare con i partner del settore per contribuire allo sviluppo dell’accesso globale alla banda larga“, ha sottolineato Mr. Song.