Wifi sui FrecciaRossa ancora gratis: fino al 28 febbraio

di Valerio Longhi

L’arrivo del servizio WiFi sui treni veloci (Frecciarossa al momento) è ancora in auge. Le prime settimane sono state un “test” per tutti, Ferrovie dello Stato e viaggiatori compreso.

Settimane contraddiste dalla gratuità (1 centesimo per la verità a titolo di autenticazione era dovuto, nda) che ufficialmente ora al 28 febbraio. L’altra notizia è che Wind e Vodafone offriranno lo stesso servizio di internet in mobilità sugli stessi treni dal prossimo marzo.

E’ la stessa Telecom Italia a confermarlo. Il tutto grazie a un pezzo sul “Giornale” che lo stesso gestore conferma ai suoi clienti.

Fino al 28 febbraio sarà così possibile navigare gratuitamente con il proprio computer se si effettua un viaggio su questi treni.

La decisione è stata presa da Telecom – si legge sul quotidano –  che ha realizzato l’infrastuttura di rete necessaria per navigare a banda larga, oltre che tramite wi-fi anche con il proprio cellulare smartphone o con tablet pc tipo iPad. Per il momento Telecom è la sola società ad offrire il servizio.”

Altra importante notizia è tra le righe. Gli altri operatori – ossia Vodafone e Wind – infatti potranno offrire consentire anche ai loro clienti lo stesso tipo di navigazione solo il prossimo marzo.

Infine l’ultimo dato sempre dal “Giornale”

  • Telecom ha installato 74 nuovi nodi per la connettività 3G coprendo le gallerie, per offrire l’accesso a rete WiFi lungo le linee ad alta velocità (attraverso una connessione HSPA per connettersia Internet) a 60 treni della flotta Freccia Rossa.

Potete commentare il servizio Wifi e i costi sui treni FS nel nostro forum!

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3