Internet in Svizzera, navigazione mobile più veloce per i clienti Sunrise

di Redazione

Stando alla relazione paese «State of Mobile Networks: Switzerland (May 2017)» di OpenSignal, la navigazione mobile 4G dei clienti Sunrise è in media superiore del 70 % rispetto ai clienti sulla rete 4G della concorrenza. Inoltre, la velocità 4G (in download) di Sunrise risulta tra le più elevate del mondo.

La relazione paese di OpenSignal lo conferma: nel complesso Sunrise vanta non solo i collegamenti 4G più veloci, ma anche la rete di telefonia mobile più veloce della Svizzera, offrendo velocità di download notevolmente maggiori

Sunrise continuerà a investire e a concentrarsi su una qualità d’eccellenza della rete: «Siamo molto felici di aver ottenuto un ulteriore riconoscimento, questa volta per le più elevate velocità di navigazione in mobile, soprattutto tramite 4G. Anche se OpenSignal utilizza una metodica di misurazione diversa rispetto ad altri test, il risultato è sempre lo stesso: Sunrise offre ai propri clienti la migliore rete di telefonia mobile della Svizzera. Tutto questo dimostra che Sunrise è The Unlimited Company, ovvero che non vi è rete di telefonia mobile migliore in Svizzera per telefonare e navigare in mobilità», dichiara soddisfatto Olaf Swantee, CEO di Sunrise.

I risultati delle misurazioni degli utenti dell’app OpenSignal per i tre operatori di telefonia mobile svizzeri evidenziano chiaramentei vantaggi di Sunrise:

Operatori di telefonia mobile

Velocità 4G media

Sunrise

35,3 Mbit/s

Salt

23,3 Mbit/s

Swisscom

20,7 Mbit/s

Distacco Sunrise

fino al 70 %

Mentre i «Drive-Test» applicano un approccio piuttosto tecnico-scientifico, i test di «Crowd Sourcing» misurano la velocità concretamente a disposizione dei clienti per la navigazione mobile.

MONDO3 SU TELEGRAM | MONDO3 SU FACEBOOK | MONDO3 SU TWITTER

Procede il potenziamento della rete

Sunrise continuerà a preservare la propria leadership di rete,  ad esempio incrementando gli investimenti dedicati e stringendo una nuova partnership strategica che le consentirà di focalizzarsi in modo ancora più deciso sui fattori chiave di differenziazione della propria infrastruttura di rete attiva e sull’attuazione di una strategia challenger di fondo basata sulla qualità a favore della propria clientela.

 

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3