Orange, dalla Svizzera l’opzione per internet mobile in roaming

di Eros Bartolomeo

Per facilitare l’uso di Internet mobile in Europa, Orange allarga la propria offerta Travel Data Daily con una nuova opzione per gli utilizzatori assidui.

Da subito i clienti che si spostano in Europa possono beneficiare di 50 MB al giorno al prezzo di CHF 25.–.

Orange porta a CHF 0.50 il prezzo per MB, riducendolo in questo modo di oltre il 90% rispetto alla tariffa standard di CHF 8.–.

Oltre la soglia di 50 MB al giorno, ogni MB supplementare costerà solo CHF 2.–.

Con l’ampliamento di Travel Data Daily, il gestore afferma che “Orange riduce ancora una volta le proprie tariffe di traffico dati in roaming, permettendo in questo modo ai propri clienti di navigare in Internet dall’estero ad un prezzo ancora più interessante che in precedenza.

Travel Data Daily 50 MB si adatta dunque particolarmente bene alle esigenze di lavoro fuori sede, compreso il download di mail con allegati di grandi dimensioni. Grazie alla nuova offerta Travel Data Daily 50 MB, anche i viaggiatori che utilizzano assiduamente Internet non devono rinunciare alla navigazione mentre si trovano all’estero”.

Tutti i clienti Orange in possesso di un abbonamento possono sottoscrivere l’offerta Travel Data Daily 50 MB gratuitamente e senza costi fissi mensili supplementari.

I clienti possono scegliere tra un volume compreso di 2 MB, di 10 MB e ora anche di 50 MB; ogni MB supplementare non compreso nella tariffa giornaliera costa solo CHF 2.–.

Travel Data Daily viene fatturato unicamente se i clienti utilizzano effettivamente una connessione ad Internet dall’estero.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3