Orange Svizzera: acquisizione completata da parte del Fondo Apax

di Redazione

Matterhorn Mobile S.A. (una società di cui il Fondo d’Investimento gestito da Apax Partners LLPP detiene indirettamente la maggioranza) ha completato ieri l’acquisizione di Orange Svizzera, in seguito all’approvazione da parte della Commissione della Concorrenza (COMCO), dell’Ufficio Federale della Comunicazione (OFCOM) e della Commissione Federale delle Comunicazioni (ComCom).

Matterhorn Mobile S.A. è dunque il nuovo proprietario di Orange Svizzera con effetto immediato.

Gabriele Cipparrone, Partner presso Apax Partners LLPP, ha così commentato la conclusione di tale operazione: «Orange Svizzera è riuscita ad effettuare una svolta importante l’anno scorso, pubblicando ottimi risultati. Tutti gli indicatori puntano nella giusta direzione. Siamo ottimisti sul fatto che Orange Svizzera continuerà ad essere forte sul mercato elvetico, avendo così dinnanzi a sé un futuro positivo

Thomas Sieber, CEO di Orange Svizzera ha dichiarato: «Siamo lieti di avere trovato in Apax un nuovo proprietario competente, con una chiara visione sul lungo periodo che ci permetterà di continuare con la nostra crescita strategica grazie agli investimenti necessari.

Il nostro traguardo rimane immutato, ovvero offrire ai nostri clienti una rete di primordine e il miglior servizio clienti a prezzi attrattivi

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3