Orange, dal 1° settembre la fattura elettronica sarà gratuita con promo e bonus ambiente

di Redazione

Già da alcuni anni Orange CH incoraggia l’utilizzo della fattura elettronica. Le fatture elettroniche sono pratiche da trattare, pagare e da archiviare, e sono soprattutto rispettose dell’ambiente.

Per questo motivo a partire dal primo settembre 2012 Orange adatta la sua prassi in materia: la fattura elettronica sarà gratuita.

Orange intende incoraggiare il passaggio alla fattura elettronica con un doppio beneficio: i clienti riceveranno per 6 mesi un credito di CHF 2.– per fattura. E per ogni cliente che passa alla fatturazione elettronica, Orange investirà CHF 5.– in iniziative a favore dell’ambiente.

I clienti Orange potranno beninteso continuare a ricevere la fattura cartacea; dal 1 settembre questa sarà loro fatturata CHF 2.– (CHF 5.– nel caso di fattura dettagliata). Ogni anno Orange spedisce ai propri clienti oltre 9 milioni di fogli di carta per le fatture mensili. In cinque anni questo equivale ad oltre 600 alberi abbattuti. Le fatture elettroniche sono più rispettose dell’ambiente di quelle cartacee. Le foreste sono preservate e le emissioni di CO2 ridotte grazie agli e-bill, poiché questi non necessitano di consegna con furgone o motocicletta.

La fattura elettronica non preserva solo le risorse naturali: evita anche inutili costi aggiuntivi. Tali risparmi consentono un impegno ancora maggiore nel sostegno di progetti a favore dell’ambiente e dello sviluppo sostenibile.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3