Orange, il bilancio 2013 vede crescere gli abbonamenti

di Redazione

Soddisfazione in casa Orange CH nel comunicato che mostra il bilancio dell’anno scorso: “Risultati annuali 2013: la strategia del servizio eccellente dà i suoi frutti”, scrive l’operatore elvetico.

Per il secondo anno consecutivo si è registrato un aumento dell’EBITDA rettificato, grazie alla crescita dei clienti abbonati, all’espansione dei servizi dati, ai miglioramenti in termini di servizio alla clientela e a un incremento della produttività.

bilancio2013-orangech

«Il 2013 è stato per tutti noi l’anno dei record del 4G: lancio della rete ultra veloce in tempi record, 71% della popolazione svizzera con copertura 4G e, in 6 mesi, oltre al 30% del traffico dati totale gestito dal 4G. La quota di pacchetti dati a prezzo di fascia media e fascia alta con nuovi contratti si è quintuplicata, il 90% degli smartphone venduti sono compatibili con il 4G, tra i tre operatori di telefonia mobile attivi sul mercato siamo i leader per i tablet 4G, incremento degli investimenti per l’espansione della rete ultra veloce aumentati di circa il 20%.
Nel corso del 2013 ci siamo imposti come leader indiscutibili del 4G. Questo si è inoltre tradotto nell’aumento della base di clienti abbonati e del nostro EBITDA rettificato. Ci possiamo, pertanto, dire soddisfatti dei nostri risultati complessivi
», conclude Johan Andsjö, CEO di Orange.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3