Salt.

Nuovo nome e offerta rinnovata per Orange che ora diventa… Salt

di Redazione

Salt Pack. Tutto incluso.Al giorno d’oggi, conduciamo una vita sempre più mobile. Rimaniamo in contatto con famiglia e amici e abbiamo accesso ai nostri contenuti in qualsiasi momento. Presto, ancora più oggetti saranno collegati, aprendo le porte a nuove funzionalità e potenzialità. Si prevede che tra 5 anni oltre 50 milioni di dispositivi in Svizzera saranno connessi: una vera a propria rivoluzione mobile. In questo mondo sempre più mobile, abbiamo bisogno di una connessione che funzioni. Non vogliamo tariffe o condizioni contrattuali complicate. Al contrario, abbiamo bisogno di un operatore che rispetti la parola data, che tratti i propri clienti come persone e non come numeri. Salt offre tutto per una vita mobile.

«Noi manteniamo la nostra parola. Offriamo una connessione mobile affidabile a prezzi convenienti. Interagiamo con i nostri clienti da persona a persona e cerchiamo di sorprenderli grazie alle nostre innovazioni. Ecco cosa vi offriamo con Salt: un marchio personale, semplice, sincero, originale ed efficiente», riassume Johan Andsjò, CEO.

Con il nuovo marchio, Salt introduce quattro grandi novità sul mercato svizzero, imponendosi come nuovo punto di riferimento nella vita mobile, relativamente a servizi, rete e protezione dei consumatori.

  1. Pass: l’abbonamento più semplice della Svizzera. Utilizzo illimitato in tutta la Svizzera, proprio come
    l’abbonamento generale delle FFS. Il Pass include anche un’altra grande novità in Svizzera: uno sconto speciale per i clienti senior, iniziativa già applicata da molte altri settori.
  2. Salt Pack: tutto incluso in un’unica, semplice soluzione. Forte del successo del Duo Pack, grazie al quale Orange ha superato gli altri operatori in Svizzera nelle vendite di tablet, Salt punta ora di facilitare ulteriormente la via mobile dei clienti. Sarà, infatti, possibile combinare abbonamento + smartphone + tablet + gadget + app in un unico contratto e con una sola fattura mensile.
  3. WiFi-Calling: mai più senza copertura di rete. Il WiFi-Calling permette ai clienti di utilizzare qualsiasi hotspot Wi-Fi come un’antenna mobile. Seguendo lo stesso principio del 4G, Salt offre questo servizio a tutti i clienti, nuovi ed esistenti, senza costi aggiuntivi. La maggior parte dei cellulari venduti negli ultimi 12 mesi saranno compatibili con questa nuovo servizi entro l’estate. Anche il Roaming sarà preso abilitato. Maggiori dettagli saranno forniti al momento del lancio del servizio WiFi calling in roaming.
  4. 6 settimane di garanzia di restituzione: un nuovo punto di riferimento in materia di protezione dei consumatori in Svizzera, tanto nelle telecomunicazioni, quanto in gran parte del settore terziario. I clienti avranno il diritto di modificare o disdire il proprio contratto e di cambiare o dare indietro il proprio cellulare gratuitamente, entro 6 settimane dalla data di inizio del contratto. In questa vita sempre più mobile, i consumatori devono poter approfittare di una protezione completa, per qualsiasi loro scelta.

Salt Pack. Per chi ha meno di 27 anni.Con il nuovo marchio, manteniamo ciò che i nostri clienti hanno sempre apprezzato, proponendo, al contempo, nuove soluzioni per accompagnarli nell’era della mobilità.

Ecco alcune delle iniziative per il 2015:

  • Più 4G: continueremo a offrire la rete 4G ultra veloce a tutti i nostri clienti. Entro fine anno puntiamo a rendere accessibile il 4G al 96% della popolazione svizzera e a lanciare il 4G+ in tutte le maggiori città del Paese.
  • Più copertura: continuiamo a sviluppare la nostra rete mobile con oltre 300 nuove stazioni radio-base macro. Questo equivale a un aumento di quasi il 10% del numero totale di stazioni radio-base macro. Si tratta della maggiore espansione di copertura realizzata nel corso di un solo anno mai compiuto dalla creazione dell’azienda nel 1999. Questa iniziativa e il servizio WiFi-Calling ci permettono di fare un notevole passo avanti, per garantire ai nostri clienti una buona copertura di rete in ambienti interni ed esterni in tutta la Svizzera.
  • Più servizi: nell’aprile 2015, Salt lancia un nuovo ambiente web, la cui parola chiave è «mobile first». Questo principio risponde alle esigenze di una clientela che desidera, per quanto possibile, gestire da sé i propri servizi di telefonia mobile, fare acquisti e molto altro ancora, direttamente dal proprio dispositivo mobile.
  • Più carica: grazie all’esclusiva collaborazione con FuelRod, Salt offre ai propri clienti una soluzione unica e innovativa per non trovarsi mai con il cellulare o il tablet scarico. Stiamo installando, in località selezionate in Svizzera, dei distributori, dove è possibile acquistare un FuelRod nuovo oppure scambiare gratis il proprio scarico con uno carico. Entro l’estate, saranno installati 20 distributori nei nostri Salt Store. È in corso un progetto pilota che prevede l’installazione di altri distributori in location appartenenti a terzi.
  • Più consigli: tutti i collaboratori Salt, interni e presso i nostri partner, seguiranno una formazione incentrata sul nuovo marchio. Si tratta del maggiore progetto di formazione mai organizzato dall’azienda. Questo programma, dal nome « lo sono mobile » punta ad assicurarsi che i clienti ricevano la miglior assistenza possibile in ogni canale di vendita.

Il marchio Salt è presentato il 23 aprile 2015 e il processo di trasformazione inizierà immediatamente. Non vi sarà alcuna ripercussione sulla nostra rete né sui nostri servizi: i clienti potranno continuare a chiamare, inviare SMS, navigare in Internet, accedere alla casella vocale esattamente come prima. Dal 24 al 25/26 aprile, durante l’aggiornamento dei servizi online, delle lettere per i clienti, ecc, il Servizio Clienti sarà accessibile in modo limitato. Tutti i negozi, il Servizio Clienti e i servizi online saranno disponibili al più tardi il 27 aprile 2015.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3