Tim, velocità sempre più alte: 1 Giga su rete mobile live 4.5G con la tecnologia LAA a Milano e Torino

di Fabrizio Castagnotto

Con un nuovo primato TIM porta la sua rete 4.5G nell’era del Gigabit raggiungendo, con la tecnologia Licensed Assisted Access (LAA), la velocità fino 1 Gigabit al secondo, un ulteriore traguardo che conferma la leadership dell’azienda per qualità e innovazione

TIM in anteprima mondiale mostra la velocità fino a 1Gbps in download sulla propria rete mobile live 4.5G con tecnologia Licensed Assisted Access (LAA). Un ulteriore primato che conferma la leadership tecnologica dell’azienda  che accelera verso il 5G offrendo massime prestazioni e una straordinaria qualità del servizio dati in mobilità.

Un traguardo che mette in campo le antenne e modulazioni evolute già implementate nella rete 4.5G di TIM e la tecnologia LAA che aggrega le frequenze LTE con lo spettro non licenziato a 5GHz, particolarmente efficace per la copertura di hot spot (stadi, centri commerciali, piazze e parchi) tramite small cell a basso impatto visivo.

Il servizio fino a 1Gbps in download sarà disponibile commercialmente da settembre negli hot spot di Milano e Torino per poi raggiungere successivamente ulteriori hot spot in altre grandi città, insieme al servizio fino a 130Mbps in upload che sarà disponibile in tutte le principali città e in oltre 1.100 comuni.

MONDO3 SU TELEGRAM | MONDO3 SU FACEBOOK | MONDO3 SU TWITTER

Per questa sperimentazione su rete live, è stato utilizzato uno smartphone ASUS di nuova generazione supportato dalla piattaforma mobile Qualcomm® Snapdragon™ 835 con modem integrato LTE X16 e tecnologia di rete LTE-Licensed Assisted Access di Ericsson.

Questa importante sperimentazione rappresenta l’ulteriore risultato del processo di trasformazione avviato da TIM che punta alla qualità totale in termini di tecnologia, convergenza fisso e mobile, contenuti esclusivi e distintivi, servizi di entertainment e centralità del cliente.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3