Domiciliazione su IBAN estero, TIM l’accetterà da luglio 2019

di Valerio Longhi

TIM informa che, in ottemperanza alle disposizioni previste nel Regolamento UE n. 260/2012 –  sta adeguando i sistemi informativi per rendere possibile il pagamento dei servizi tramite la domiciliazione da tutte le banche appartenenti all’area SEPA (ovvero i 28 Stati membri dell’Unione Europea con aggiunta di Islanda, Norvegia, Liechtenstein, Svizzera, Principato di Monaco, Repubblica di San Marino, Principato di Andorra e Stato del Vaticano).

In attesa di finalizzare tali attività di adeguamento, previste a partire da luglio 2019, sarà intanto possibile effettuare pagamenti o domiciliare le utenze tramite carta di credito.

Per informazioni si può chiamare anche il Servizio Clienti linea fissa 187.

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3