Nicola Grassi nuovo Responsabile Procurement TIM

di Redazione

TIM comunica che Nicola Grassi entra a far parte del Gruppo con il ruolo di Responsabile della funzione Procurement.

Nicola Grassi opererà a diretto riporto dell’Amministratore Delegato Luigi Gubitosi e avrà la responsabilità di assicurare, a livello di Gruppo, le attività di vendor assessment e gestione dei processi di acquisto, il presidio dei mercati di acquisto dei prodotti e dei servizi, garantendo l’ottimizzazione complessiva dei fabbisogni, dei risultati operativi economici e finanziari.

Nicola Grassi risulta titolare di 260 mila azioni ordinarie della società.

56 anni, dopo gli studi in Ingegneria Elettronica al Politecnico di Milano, nel 1990 consegue un Master in Information Technology presso il CEFRIEL di Milano.

Dal 1991 al 1998 è nelle Operations di Italcable, poi confluita nella Direzione Servizi Internazionali di Telecom Italia.

Subito dopo entra in Infostrada, dove assume la direzione dell’Ingegneria di Rete. A seguito della fusione con Wind, dal 2001 matura un importante percorso professionale svolgendo incarichi di crescente responsabilità in ambito tecnologico.

Dal 2006 fino al 2012 è Direttore dello Sviluppo di Rete e passa quindi a dirigere la Direzione Information Technology, per poi assumere la responsabilità di CTIO fino al 2015, divenendo anche membro del Board della società delle torri Galata (ora Cellnex).

Dopo una esperienza consulenziale presso Accenture, nel 2017 entra in Ericsson dove diventa Responsabile dell’area Digital Services per l’Italia e la Regione sud est mediterranea.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3