TIM: tutte le modifiche delle condizioni contrattuali dal 1° ottobre 2020

di Martina Tortelli

Una pagina dedicata sul sito tim.it riassume le integrazioni alle condizioni generali di contratto ADSL e Fibra.

A partire dal 1° ottobre 2020, per esigenze di carattere economico dovute anche al mutamento delle politiche commerciali sui servizi tradizionali di fonia, le condizioni economiche di alcune offerte su linea telefonica in rame varieranno come di seguito specificato (prezzi IVA inclusa):

  1. Il costo dell’abbonamento mensile delle offerte TUTTO VOCE, TUTTO VOCE con Sconto Fedeltà, TUTTO VOCE con Sconto Special e VOCE SENZA LIMITI aumenterà di 1,90€.
  2. Il costo dell’abbonamento mensile delle offerte TUTTO VOCE SUPERSPECIAL e LINEA ISDN aumenterà di 2,00€.

Non solo. Sempre a partire dal 1° ottobre 2020, per esigenze economiche dovute alle necessità di continuare ad investire sulla qualità dei servizi e su soluzioni tecnologiche innovative, le condizioni economiche dei seguenti prodotti a noleggio varieranno come di seguito specificato (prezzi IVA inclusa):


  1. Il canone mensile del noleggio delle prese a spina (indicato come “noleggio accessori” in fattura) aumenterà di 0,49€.
  2. Il canone mensile del noleggio dei telefoni (indicato come “noleggio telefono” in fattura) aumenterà di 1,16€.
  3. Il canone mensile del noleggio dei modem (indicato come “noleggio modem” in fattura) aumenterà di 1,62€.

Varieranno anche le condizioni economiche di alcuni servizi telefonici supplementari varieranno come di seguito descritto (prezzi IVA inclusa):

  1. Il costo dell’abbonamento mensile del servizio “Chi è”, per la visualizzazione del numero di chi sta chiamando sul display del telefono di casa, aumenterà di 1€.
  2. Il costo dell’abbonamento mensile dei servizi “Avviso di chiamata”, “Conversazione a tre” e “Trasferimento di chiamata” aumenterà di a 0,84€ (IVA inclusa). Nel caso in cui siano attivi due dei suddetti servizi, il prezzo complessivo aumenterà di 0,77€. Nel caso in cui siano attivi tutti e tre i suddetti servizi, il prezzo complessivo aumenterà di 0,69€.


Non è tutto. Sempre “al fine di adeguare il posizionamento d’offerta alle mutate condizioni del contesto di mercato”, le condizioni economiche di alcune offerte per effettuare chiamate da casa verso numerazioni internazionali varierà come di seguito specificato (prezzi IVA inclusa):

  1. L’abbonamento mensile dell’offerta Voce Internazionale aumenterà di 2,61€.
  2. L’abbonamento mensile dell’offerta Nuova Welcome Home aumenterà di 2,51€.
  3. L’abbonamento mensile dell’offerta Welcome Home aumenterà di 1,57€.
  4. L’abbonamento mensile dell’offerta Opzione Internazionale aumenterà di un importo variabile da 0,84€ a 1,77€ (IVA inclusa) in funzione delle zone tariffarie incluse.


Infine il costo mensile del servizio di produzione e spedizione della fattura cartacea aumenterà di 0,50€ (IVA inclusa).

Questa variazione è dettata inoltre dalla necessità di incentivare il passaggio a strumenti di pagamento digitali, raggiungendo contestualmente obiettivi di riduzione dell’utilizzo della carta e di tutela dell’ambiente.

I clienti interessati dalle suddette variazioni sono stati informati con una specifica comunicazione nella fattura TIM ricevuta ad agosto 2020.

Vedi anche tutte le altre variazioni nel dettaglio

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3