FiberCop-TIM: record di incremento di copertura mensile FTTH

di Redazione

Tim: il Consiglio di Amministrazione approva la relazione finanziaria al 30 giugno 2021

I ricavi del gruppo TIM tornano a crescere nel primo semestre.

Tanti i dati emersi: le linee fisse domestiche stabili per il terzo trimestre consecutivo, TIM Brasil accelera su ricavi ed ebitda mentre il debito è in calo di € 3,9 mld yoy e di € 1,3 mld da fine 2020.

Ovviamente, come già noto, al via gli accordi con DAZN e Mediaset Infinity, lanciata la nuova offerta di Timvision con il meglio del calcio nazionale e internazionale.

Focus


■ ricavi a € 7,6 mld nel semestre (+0,5% yoy organico, + 1% nel secondo trimestre)

■ ricavi telefonia fissa domestica in crescita nel semestre (+1,5% yoy)

■ accelera la crescita in brasile: ricavi +6,6% yoy nel semestre, +10,5% nel secondo trimestre

■ ebitda organico: € 3,2 mld nel semestre (-3,7% yoy)

■ generazione di cassa in linea con gli obiettivi di piano

■ indebitamento finanziario netto after lease: € 17,4 mld (-€ 3,7 mld yoy)

■ risultato netto € 0,1 mld nel secondo trimestre, € 0,2 mld nel semestre escludendo l’impatto delle partite non ricorrenti (-€ 0,1 mld incluse le partite non ricorrenti)

■ in linea con gli obiettivi del piano “Beyond connectivity” 2021-2023 le factory di gruppo (Noovle, Olivetti, Telsy) su un percorso che le porterà a più che raddoppiare i ricavi da servizi innovativi entro il 2023. Gli accordi con DAZN e con Mediaset Infinity estendono il piano nel segmento consumer, aggiungendo la Serie A TIM e la Champions League all’offerta Timvision, la piattaforma più ricca di contenuti sul mercato italiano

■ in linea con il piano le attività di Fibercop che nel mese di giugno ha raggiunto il record di incremento di copertura mensile FTTH con 310 mila nuove unità immobiliari (nel semestre +15% unità immobiliari ftth) e portato la banda ultralarga al 93% delle linee fisse

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3