TIM, la comunicazione per le credenziali di accesso a MyTIM

di Valerio Longhi

Le prime segnalazioni dei clienti TIM sono in rete già da ieri e riguarderebbero una potenziale minaccia riguardo ad alcuni account registrati su MyTim, le cui credenziali potrebbero essere a rischio di riservatezza secondo lo stesso gestore.

I clienti coinvolti hanno ricevuto, o comunque stanno ricevendo, una comunicazione ad hoc da TIM stessa in cui – oltre all’informativa – vengono anche consigliati alcuni comportamenti da tenere per contenere il data breach che li ha coinvolti.

TIM, in breve, scrive “a fronte di controllo delle attività di controllo di sicurezza sui propri sistemi”, di aver rilevato attività anomale.

L’email arrivata da TIM

In via prudenziale, continua TIM nella comunicazione dedicata ai clienti coinvolto, sono state disabilitate le credenziali MyTiM che potrebbero essere utilizzati anche per altri servizi TIM correlati.

Al momento, alla nostra redazione, non sono arrivati altri dettagli da parte dell’operatore anche da fonti accreditate si ha conferma che – a seguito di questo attacco – TIM ha inviato formale notifica al Garante della privacy.

Cosa fare

Il consiglio rimane comunque sempre il solito: se siete coinvolti e avete ricevuto questa email, cambiate la password, sceglietene una (magari) molto diversa dalla logica di quella precedente e state attenti alle attività anomale sul vostro account.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3