TIM

Accordo TIM-Salesforce per supportare la trasformazione digitale di aziende e PA

di Fabrizio Castagnotto

Il Gruppo TIM, con la propria cloud company Noovle, e Salesforce, leader mondiale nelle soluzioni CRM (Customer Relationship Management), hanno siglato un accordo di collaborazione per supportare i processi di trasformazione digitale di aziende e pubbliche amministrazioni e renderle più efficienti e competitive.
L’intesa riguarda la gestione delle relazioni con i clienti e poggia su tre elementi cardine: la centralità del cliente, il valore dei dati e delle informazioni e l’importanza di creare filiere interconnesse.
Le soluzioni CRM di Salesforce, basate su piattaforme interamente in cloud, offrono una visione completa dei processi di marketing, vendita e assistenza. In questo modo è possibile gestire con maggiore semplicità la relazione con il cliente facendo leva su fonti dati provenienti da sistemi diversi.
Le infrastrutture digitali e la presenza capillare di TIM, integrate alle competenze di Noovle, permettono alle aziende e alle pubbliche amministrazioni di accelerare l’adozione di soluzioni innovative sfruttando i vantaggi del cloud.

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3