Al via gli spot di Natale 2011 Vodafone [VIDEO + Backstage]

di Fabrizio Castagnotto

Prende il via da oggi la nuova campagna di comunicazione firmata Vodafone per il Natale e dedicata all’offerta smartphone per piani ricaricabili ed abbonamento. Il claim di questa campagna natalizia sarà “Goditi il tuo smartphone con Vodafone” e sarà ispirata alle emozioni dei giorni di festa, nella gioia della condivisione e la magia dei gesti più semplici.

Quest’anno, tutti i Clienti potranno scegliere lo smartphone preferito, all’interno della ricca offerta di telefoni di nuova generazione Vodafone, in grado di soddisfare tutte le esigenze, a partire da 5 euro al mese per i clienti con un piano ricaricabile, e incluso per i clienti che scelgono uno dei nuovi piani abbonamento Smart+.

Per utilizzare al massimo tutte le funzionalità del proprio smartphone, Vodafone ha creato Smart+, una nuova offerta di pacchetti tutto incluso, sia ricaricabili che abbonamento, per parlare, mandare sms e navigare, con in più chiamate illimitate verso il proprio numero Vodafone preferito.

Vodafone conferma il forte posizionamento sugli smartphone, proponendo un’ampia scelta fra modelli e sistemi operativi, con offerte dedicate e con la sicurezza e l’assistenza del servizio Clienti Vodafone disponibile sui diversi canali: nei negozi, sul sito www.vodafone.it, con l’app My190, e attraverso il 190SMS.

Nel primo episodio della campagna, on air da domani sulle principali emittenti televisive, una giovane coppia capirà che il modo migliore per condividere la gioia del Natale e’ la semplicità delle piccole emozioni quotidiane.

 

La campagna è firmata da 1861united, ideata sotto la direzione creativa di Federico Ghiso e Giorgio Cignoni. La Casa di Produzione è Filmmaster, mentre la regia è del’argentino Daniel Rosenfeld.

La colonna sonora e’ composta da “Whatever” degli Oasis, e da un brano originale realizzato da Ferdinando Arno’.

UPDATE: Vodafone ha reso disponibile anche il backstage dello spot. Buon divertimento!

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3