Inaugurato oggi a milano il Vodafone Experience Center

di Redazione

Vodafone Experience CenterE’ stato inaugurato oggi a Milano il “Vodafone Experience Center”, un laboratorio interattivo di 700 mq pensato per sviluppare insieme alle imprese, soluzioni e servizi “su misura” capaci di accrescerne la produttività.

Oggi per le imprese italiane è vitale cogliere appieno le potenzialità della digitalizzazione, elemento essenziale per crescere in un mercato sempre più complesso – ha commentato Aldo Bisio, Amministratore Delegato di Vodafone Italia. – Con il Vodafone Experience Center identifichiamo insieme alle aziende nostre Clienti soluzioni e servizi per renderle più efficienti e competitive. L’investimento è un segnale di fiducia e un contributo concreto allo sviluppo digitale del Paese“.

Per competere in un mercato sempre più complesso le aziende devono essere in grado di cambiare le modalità con cui lavorano e interagiscono con i propri clienti adottando soluzioni che permettono di innovare lungo tutta la catena del valore.

Nel Vodafone Experience Center le aziende saranno accompagnate in un percorso che va dall’analisi delle priorità strategiche e competitive, fino al disegno delle soluzioni costruite sulle singole esigenze e potenzialità, con la possibilità di toccare con mano i vantaggi dei servizi per il proprio business.

Vodafone punta ad essere un partner solido ed affidabile per ogni tipologia di impresa, dalla PMI alle Grandi Aziende e alle Multinazionali, con organizzazioni dedicate. Attraverso un approccio integrato fornisce al Cliente un servizio end-to-end, potendo contare su un portafoglio di servizi e soluzioni per le Aziende, che include Dati Fissi nazionali e internazionali, Sicurezza, Cloud, Soluzioni per il core business, Mobile Apps e soluzioni per le Smart Cities

Le recenti classifiche di Analysys Mason hanno confermato la leadership del Gruppo Vodafone nel campo delle comunicazioni Machine-to-Machine a livello mondiale. Con un team internazionale di oltre 250 persone, Vodafone risponde alle esigenze di imprese di tutti i principali settori industriali: dall’automotive all’energia, dalla logistica ai trasporti. In Italia, Vodafone è l’operatore che nel 2013 ha saputo cogliere la maggiore crescita nel Machine-to-Machine (+74% di connessioni), in un mercato che vede 6 milioni di oggetti connessi tramite rete cellulare (+20% sul 2012) e che ha fatto registrare un valore pari a 900 milioni di euro, in crescita dell’11% sull’anno precedente (fonte: Osservatorio “Internet of Things” 2013).

Il Vodafone Experience Center è organizzato nelle seguenti aree funzionali:

  • Warm Up Room: l’inizio del “viaggio” all’interno dell’Experience Center, dove l’azienda si confronta con le scelte fatte da Vodafone nel tempo per far evolvere il proprio posizionamento nel contesto in continuo cambiamento.
  • Innovation Room: il luogo dove conoscere gli abilitatori tecnologici che non sono ancora prodotto e le loro potenzialità.
  • Discovery Room: il cuore dell’esperienza, dove condividere i trend del mercato e le priorità di business dell’azienda e generare nuove idee su cosa si può migliorare concretamente nei processi per essere più competitivi.
  • Business Solutions Arena: un grande spazio multimediale dove esplorare le potenzialità dei prodotti e dei servizi disegnando insieme la soluzione ad-hoc per le specifiche esigenze e sperimentandone concretamente facilità d’uso e potenziale impatto sulla propria attività.

Investimenti Vodafone

  • 3 milioni di euro investiti pe la realizzazione del Vodafone Experience Center
  • 300 milioni di euro investiti per la realizzazione del Vodafone Village, inaugurato a giugno 2012
  • 3,6 miliardi di investimenti per lo sviluppo della banda ultralarga nei prossimi due anni con l’obiettivo di raggiungere, entro il 2016, il 95% della popolazione con rete mobile con velocità fino a 42.2 Mbps (HSPA+), il 90% con rete mobile 4G, e di portare la fibra ottica a 7 milioni di famiglie e imprese raggiungendo il 30% della popolazione.
Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3