Vodafone

Vodafone: attenzione alla tariffa base Internet: dal 23 giugno ancora più cara!

di Tommy Denet

VodafoneSono sempre più lontani i tempi in cui era possibile scegliere di avere una SIM di un gestore per farne un uso sporadico, che si trattasse di una scheda secondaria, magari per esigenze temporanee di copertura, o di una precisa scelta per ridotte necessità. L’ultimo colpo, in ordine di tempo, sparato contro questa possibilità arriva in questi giorni da Vodafone.

Ad essere colpiti ancora una volta saranno coloro i quali utilizzano poco la connessione dati dal proprio smartphone, e non hanno interesse a sostenere un costo fisso mensile per un pacchetto che comprenda (anche) la navigazione su internet.

Il gestore, infatti, sta avvisando i propri clienti – tramite SMS e una breve informativa sul proprio sito web – che, a partire dal prossimo 23 giugno 2015 ci sarà un ulteriore rincaro della già salatissima tariffa “base” giornaliera per le connessioni ad internet, valida sia per la navigazione dallo schermo degli smartphone che per il tethering o l’utilizzo con tablet e internet key.

Il costo sarà dunque pari a 6 euro, con un aumento del 50% rispetto all’attuale (4 euro). A fronte di questo rincaro, però, la quantità di traffico dati sarà raddoppiata, passando dagli attuali 500 megabyte a 1 gigabyte, da consumare entro la mezzanotte del giorno stesso.

A rendere ancora più antipatico questo superscatto è il fatto che si applicherà anche a tutti gli utilizzi di smartphone e tablet come hotspot, nel caso si debba usare l’APN web, anche per chi ha già una tariffa con un bundle che prevede la navigazione dallo schermo del cellulare (con APN mobile).

L’utilizzo sporadico, o dovuto a un’impropria configurazione del dispositivo, ma anche per semplici errori da parte del cliente, diventerà quindi ancora più costoso per i clienti Vodafone.

Ricordiamo che sarà comunque possibile esercitare il diritto di recesso gratuito, senza l’applicazione di penali, ad eccezione di quelle legate alla vendita a rate dei terminali, fino al prossimo 18 agosto (per i clienti abbonamento) o al 31 agosto (ricaricabili) utilizzando una di queste modalità messe a disposizione dal gestore:

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3