Patrick Dempsey per Vodafone Italia

Vodafone Iperfibra: 1 Gigabit a Bari, Cagliari, Catania e Venezia

di Redazione

Si estende ancora la copertura di IperFibra Vodafone, grazie al cablaggio effettuato da Open Fiber: alle città già raggiunte dal servizio (Milano, Bologna, Torino e Perugia) oggi il gestore annuncia l’apertura commerciale anche per le città di Bari, Cagliari, Catania e Venezia.

Da domani – 19 aprile 2017 – sarà infatti possibile richiedere l’attivazione di Vodafone IperFibra (con velocità fino a 1 Gigabit al secondo in download e fino a 200 Megabit al secondo in upload) anche in queste 4 località.

L’annuncio arriva con una nota stampa diffusa dall’operatore.

Dopo Milano, Bologna, Torino e Perugia, l’Iperfibra Vodafone si estende ad altre 4 città, grazie alla partnership con Open Fiber per portare la fibra fino alla casa con tecnologia Fiber to the Home (FTTH) in 250 città italiane.

IperFibra Vodafone arriva nelle città di Bari, Cagliari, Catania e Venezia. Da domani sono disponibili le offerte commerciali per navigare fino a 1 Gigabit al secondo in download e fino a 200 Megabit al secondo in upload, per clienti privati, PMI e Pubbliche Amministrazioni.

Per la prima volta, famiglie e imprese potranno sperimentare tutta la potenza delle Rete Vodafone che abilita nuovi servizi, dalla realtà virtuale alla telemedicina, e rende più veloci e performanti servizi come lo streaming video, il download di file di grandi dimensioni, l’utilizzo di strumenti di cloud per l’archiviazione di documenti.

Oltre all’IperFibra a 1 Gigabit al secondo nelle città di Milano, Bologna, Torino, Perugia, Bari, Catania, Cagliari e Venezia, Vodafone ha portato la fibra a 1 Gigabit al secondo, in 8 distretti industriali italiani: Moncalieri (TO), Cologno Monzese (MI), Carpi (MO), Modena, Forlì Ospedaletto (FC), Modugno (BA), Surbo (LE) e Arzano (NA).

I servizi in fibra di Vodafone Italia sono disponibili complessivamente in oltre 970 comuni italiani e raggiungono 12.4 milioni di famiglie e imprese. La copertura 4G ha raggiunto il 97,2% della popolazione in oltre 6.900 comuni, di cui 1.050 in 4G+.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3