WindTre, tutte le novità che (non) ci sono

di Valerio Longhi

Wind e 3 sono ufficialmente, ormai da mesi, sotto il controllo della stessa entità: una “nuova” società  (nata dalle ceneri della vecchia H3G) frutto della Joint Venture paritaria (50% e 50%) tra le società proprietarie dei due gestori (Vimpelcom e Hutchison).

Nonostante i tempi (seppur a grandi linee) siano stati dettati dalla stessa nuova società (Wind Tre S.p.A.) in una serie di comunicazioni ufficiali, l’impazienza dei clienti dei due gestori (ma anche di chi aspetta la nascita di qualcosa di completamente nuovo prima di diventarlo) fa sì che ci sia una costante ricerca di indiscrezioni, di rumours, di parole rubate qua e là dai piani alti (ma anche da quelli bassi va bene, purché si dica qualcosa).

Ecco allora che si parla di roaming reciproco tra le due reti attualmente separate, di un nuovo brand all’orizzonte, anzi no, di uno solo tra quelli già presenti che sopravvivrà, come un Highlander. Ma poi c’è la rete fisa, che succede? No, quella rimane con il suo marchio. O forse invece cambierà? Non si sa, l’importante è dissetare la propria brama di notizie, vere, false o presunte che siano.

MONDO3 SU FACEBOOK | MONDO3 SU TELEGRAM

Escluso il caso di un nostro fondatore, la maggior parte di chi collabora su questo spazio non è un professionista del settore ma ne seguiamo la deontologia: tutti cerchiamo di rispettare le principali regole del giornalismo, prima tra tutte quella di non cercare il sensazionalismo ma di pubblicare notizie fondate e di cui ci è stato possibile verificare le fonti. Quando si parla di voci e indiscrezioni cosiddette ufficiose lo specifichiamo. Bene o male chi segue Mondo3 lo fa perché sa come siamo nati tra leak e anticipazioni di un’altra epoca delle TLC italiane. Capita a volte di errare, anche a noi: se ci sbagliamo siamo i primi ad ammetterlo e a correggere il tiro.

Ecco perché, in questo momento di calma in cui novità sostanziali sul matrimonio tra 3 e Wind non ce ne sono; ci sembrava giusto regalarvi un articolo che specificasse proprio questo, e cioè che nulla è cambiato rispetto al 31 dicembre 2016, data in cui ufficialmente è nata Wind Tre S.p.A..

Ci siamo chiesti se potesse essere utile, probabilmente serve ricordare che c’è differenza tra quello che i clienti – noi compresi, ndr – sperano  (tempi brevi per l’integrazione delle reti, anticipata già prima che arrivi la primavera 2017 dal roaming nazionale di 3 su Wind e viceversa) e quello che è stato pianificato da chi si trova all’interno della società e sa cosa va fatto e quando.

La nuova società e il (nuovo?) marchio

Era il 7 novembre 2016, e finalmente il matrimonio tanto atteso e più volte rimandato diventava realtà: CK Hutchison Holdings Ltd. e VimpelCom Ltd. annunciarono ufficialmente, in seguito ai nulla osta da parte delle Authority europee ed italiane, di aver completato la transazione per l’integrazione delle loro attività in Italia.

Tante le news che si susseguirono prima e dopo quel giorno, vi riportiamo il link alla principale, il Comunicato Stampa ufficiale congiunto 3|Wind che annuncia il completamento delle operazioni di creazione della Joint Venture.

Tale JV nacque ufficialmente sotto il brand Hutchison, mantenuto per oltre due mesi, durante i quali furono completate le operazioni di acquisizione degli asset e di trasferimento di contratti e dipendenti presso una delle controllate (H3G S.p.A.).

Con la fine del 2016 avvenne il cambio di denominazione societaria, arrivando all’attuale Wind Tre S.p.A.: un semplice cambio di nome (partita IVA e asset rimangono i medesimi) per arrivare al nuovo anno con un nome che rispecchi la presenza di entrambi i brand.

Ulteriori dettagli sulla struttura societaria Wind Tre Italia.

Dunque il nuovo brand sarà l’abbinamento dei nomi degli attuali gestori (Wind|3)? Con tutta probabilità no, l’ipotesi più gettonata è che venga scelto un marchio completamente nuovo che andrà a posizionarsi sul mercato come primo gestore di telefonia mobile in Italia. Di certo c’è che ancora non vi sono comunicazioni ufficiali a riguardo, di molto probabile che non ci sarà alcun cambiamento ancora per parecchio tempo (le priorità sono altre), di altamente improbabile è che resista uno solo dei due brand.

Se volete fare le vostre ipotesi o segnalare indizi che avete scoperto su quale potrebbe essere il brand definitivo della JV, è a vostra disposizione il thread sul Forum di Mondo3 dedicato al toto-nomi e alla discussione sul nome che avrà il gestore che nascerà.

Immagina il futuro che vorresti… ecco i nuovi spot 3

La copertura di rete e il roaming nazionale reciproco – Una delle domande più frequenti che leggiamo, dal Forum ai Social Network, riguarda il roaming nazionale: quando terminerà quello con TIM e quando i clienti 3 potranno accedere alla rete Wind? E viceversa?

MONDO3 SU FACEBOOK | MONDO3 SU TELEGRAM

Ci si chiede poi quando inizierà l’integrazione delle reti di 3 Italia e Wind e nascerà effettivamente un gestore unico.

Le tempistiche sono state ufficialmente indicate da Wind|Tre già a novembre scorso: avrà inizio nel corso di quest’anno e si prevede che non termini prima della fine del 2019. Circa due anni, quindi, durante i quali rimarrà tutto più o meno com’è, salvo la possibilità per i clienti di utilizzare le infrastrutture di rete di entrambi gli operatori attraverso un servizio di roaming. Una volta a regime, tale servizio, stando alle dichiarazioni della società, dovrebbe essere reciproco, ma non è detto che lo sia fin da subito.

L’ipotesi attualmente ritenuta più valida è che entro la seconda metà del 2017 i clienti 3 Italia possano già accedere alla rete Wind in roaming nazionale, mentre questi ultimi potrebbero dover aspettare un po’ di più prima di poter usufruire della medesima opzione.

Ancora per qualche mese, comunque, le due reti rimarranno distinte ed esattamente com’erano prima della fusione.

Siamo dunque giunti alla fine del primo riepilogo, che speriamo abbia soddisfatto le vostre curiosità e che vi sia stato utile.

AGGIORNAMENTO: WindTre lancia la prima Branding Campaign dedicata al marchio 3 Italia

Avete altre domande? Curiosità? Segnalazioni o commenti? C’è qualche aspetto che vorreste vedere approfondito? Aspettiamo i vostri commenti e, se continuerete a seguirci, continueremo ad aggiornarvi.

MONDO3 SU FACEBOOK | MONDO3 SU TELEGRAM

 

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3