La newsletter #iorestoacasa con WINDTRE

di Redazione

Il testo delle prime comunicazioni di W3.

Per noi di WINDTRE mettere a disposizione la nostra tecnologia e permettere ai nostri clienti di sentirsi vicini in questo momento di emergenza è estremamente importante. Per questo motivo, molti dei nostri colleghi lavorano ogni giorno da remoto per garantire il funzionamento dei servizi e arricchire la gamma di offerte utili per affrontare questa situazione delicata.

Lavorano in smart working anche i colleghi del Servizio Clienti 159 per assicurarvi ascolto e supporto. Chi invece è impegnato nella manutenzione della rete lavora sul territorio utilizzando i DPI previsti dalla legge.

Tra le molte iniziative portate avanti, abbiamo donato un milione di euro a sostegno della Croce Rossa Italiana; consegnato 1500 tablet, telefonini e SIM gratuite per i pazienti e i sanitari degli ospedali impegnati nell’emergenza; abbiamo attivato il numero verde gratuito per Federanziani e in partnership con Microsoft stiamo fornendo tablet, connettività gratuita e moduli di formazione a 1000 studenti bisognosi“.

Chiaro l’obiettivo: ricordare ai Clienti in che modo possono ricaricare, avere informazioni, effettuare il pagamento del conto telefonico o acquistare giga e minuti da casa, rassicurandoli sul presidio di WINDTRE, i cui dipendenti lavorano in smart working, quando possibile e, in ogni caso, rispettando le normative di sicurezza previste per l’emergenza Coronavirus per attività di manutenzione, di installazione nuove linee nelle abitazioni o per la vendita e l’assistenza nei negozi.

L’email è in arrivo con oggetto #iorestoacasa con WINDTRE, il mittente invece è Servizio_Clienti_159@windtre.it. Infine, tra chi la sta ricevendo, ci dovrebbero essere tutti i clienti iscritti a WINDAY.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3