Nel Lazio altre due importanti città raggiunte dalla rete FTTH W3

di Andrea Trapani

I servizi FTTH a Tivoli e a Cassino

 WINDTRE continua ad ampliare la connettività ultraveloce nel Lazio e porta la rete fino ad 1 Gigabit di Open Fiber a Tivoli, comune alle pendici dei monti Tiburtini noto per le splendide Ville Adriana, D’Este e Gregoriana, e a Cassino, polo economico-universitario della Ciociaria e snodo storicamente strategico per le comunicazioni tra il Centro e il Sud Italia.

L’abilitazione dei servizi ultrabroadband nei due comuni del Lazio conferma l’impegno di WINDTRE, azienda guidata da Jeffrey Hedberg, ad estendere su tutto il territorio nazionale la tecnologia in fibra ottica FTTH, strumento essenziale per l’evoluzione di soluzioni sempre più competitive e all’avanguardia.

Gianluca Corti, Chief Commercial Officer di WINDTRE ha commentato: “Da oggi, anche i cittadini e le imprese di Tivoli e Cassino possono usufruire della nostra super fibra FTTH ‘Top Quality Network’, che garantisce grande affidabilità e la massima velocità attualmente disponibile. Una tecnologia che risponde all’elevato bisogno di connettività ed è in grado di supportare al meglio una serie di servizi digitali ormai essenziali nella nostra vita quotidiana e lavorativa, come lo Smart Working e l’e-learning”.

LE OFFERTE ATTIVABILI

La linea ultraveloce di WINDTRE è attivabile con l’offerta ‘Super Fibra’, che prevede navigazione illimitata con velocità fino a 1 Gigabit, modem con ‘Super Wi-Fi’ per connettere contemporaneamente fino a 100 dispositivi e attivazione inclusi, oltre a Giga illimitati da smartphone.

Inoltre, con ‘Super Fibra’, è possibile avere, incluso per 12 mesi, il servizio Amazon Prime, che comprende l’accesso illimitato a film e serie TV con Prime Video, più di 2 milioni di brani e centinaia di playlist senza pubblicità con Amazon Music, centinaia di eBook e fumetti con Prime Reading, contenuti in-game e giochi ogni mese con Prime Gaming.

 

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3