WINDTRE: talenti e formazione per far fronte al cambiamento

di Martina Tortelli

“La pandemia ha determinato una vera e propria metamorfosi nelle aziende, fondata sul paradigma della digitalizzazione. Per far fronte a questa trasformazione è indispensabile investire sulla formazione continua in modo che le competenze delle persone siano sempre aggiornate e in linea con la velocità del cambiamento tecnologico.

Lo ha affermato Rossella Gangi, direttrice Human Resources di WINDTRE, azienda guidata da Jeffrey Hedberg, intervenuta all’appuntamento “Come cambierà il ruolo delle aziende nel mondo che verrà”.

La manager ha sottolineato, in particolare, l’importanza del programma DFactor, “progetto di upskilling rivolto a tutto il personale con l’obiettivo di rafforzare le competenze digitali, lanciato da WINDTRE proprio per preparare le persone ai lavori del futuro”.


Ha poi ricordato l’innovativo accordo di ‘lavoro agile’ recentemente siglato da WINDTRE con le organizzazioni sindacali, che “definisce un modello di smart working proiettato verso la fase post emergenziale fondato sulla volontarietà e la massima flessibilità”.

Rossella Gangi ha evidenziato, infine, la centralità del valore dell’inclusione nell’agenda di WINDTRE, impegnata a “plasmare la cultura aziendale all’insegna della sostenibilità e dello stakeholder value, attraverso scelte e comportamenti responsabili”.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3