Capodanno cinese, l’offerta Call Your Country di WINDTRE

di Valerio Longhi

In occasione del Capodanno cinese, WindTre ha deciso di celebrare questa importante festività con una nuova versione dell’offerta annuale dedicata alla clientela cinese.

A partire dal 19 gennaio 2023, infatti, i clienti possono attivare in negozio l’offerta CALL YOUR COUNTRY CHINA BOX NEW YEAR 2023.

CALL YOUR COUNTRY CHINA BOX NEW YEAR 2023

La nuova offerta prevede ogni mese su credito residuo 88 GIGA, minuti illimitati verso tutti in Italia e 888 minuti verso la Cina al costo di 88,88€ annui, con costo di attivazione gratuito. L’offerta è disponibile sia per nuove SIM che in MNP e potrà essere richiesta entro e non oltre il 29 gennaio 2023.

Come funziona

L’offerta non prevede alcun costo di attivazione, mentre la SIM avrà un costo di 10€. In caso di superamento dei GIGA disponibili, la velocità di navigazione sarà ridotta a un massimo di 128 kb/s, ma si potrà continuare a navigare senza pagare costi aggiuntivi.

L’offerta è compatibile con le opzioni Travel e con l’offerta Super Fibra, ma non è compatibile con Telefono Incluso.

Cosa succede dopo il primo anno

Dopo 12 mesi, l’offerta si rinnoverà automaticamente su credito residuo, salvo disdetta, al costo mensile di 8,88€/mese e comprenderà 100 GB, minuti nazionali illimitati e 888 minuti/mese verso la Cina. In caso di credito insufficiente alla data di rinnovo dell’offerta, il traffico incluso sarà comunque reso disponibile per 1 giorno solare al costo di 0,99 euro. In caso di credito ancora insufficiente il giorno successivo, il traffico incluso sarà nuovamente disponibile per ulteriori 4 giorni al costo di 1,99 euro.

L’offerta in poche parole

In sintesi, WindTre celebra il Capodanno cinese con una nuova offerta annuale CHINA BOX che offre una grande quantità di minuti per chiamare la Cina e GIGA per navigare, con costo di attivazione gratuito. L’offerta è disponibile fino al 29 gennaio 2023 e può essere attivata in un negozio della rete vendita WindTre.

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3