WINDTRE alla Genova Smart Week 2023

di Redazione

L’azienda partecipa alla IX edizione dell’evento con contributi sulle città smart e le soluzioni per la Big Data Analysis

WINDTRE partecipa alla IX edizione della Genova Smart Week, manifestazione in programma nel capoluogo ligure dal 25 novembre al 1° dicembre, dedicata alla smart city e alle sue diverse tematiche, dalla mobilità intelligente alla sicurezza, dall’ambiente all’urbanistica.

L’evento, promosso dall’Associazione Genova Smart City e dal Comune di Genova con il supporto organizzativo di Clickutility Team e il patrocinio di Rai Liguria, rappresenta un’importante occasione di confronto e networking tra imprese, pubbliche amministrazioni ed enti di ricerca, nazionali e internazionali, sullo sviluppo delle città innovative e vivibili.

WINDTRE contribuisce a due panel con interventi di Leonardo Cotronei, Head of Top&Large Beyond the core Offer dell’azienda. Il 27 novembre, alla tavola rotonda “Aziende e amministrazioni di fronte alla sfida della transizione energetica, digitale e urbana: un modello virtuoso è possibile”, e il 28 novembre, attraverso uno speech al panel “Monitoraggio, gestione e manutenzione dell’ambiente urbano e periurbano e delle infrastrutture digitali e di mobilità”, focalizzato sulle soluzioni di Big Data Analytics a supporto di aziende e PA.

Il punto di WINDTRE


“Prendere decisioni strategiche con il supporto dei dati è un’opportunità unica che le pubbliche amministrazioni, coadiuvate dalle aziende di telecomunicazioni, possono percorrere per assicurare ai cittadini politiche attive ad hoc per il territorio. In qualità di operatore di telecomunicazioni, WINDTRE dispone di un vantaggio unico nella gestione delle informazioni offerte dalla rete radiomobile. Mediante l’analisi degli spostamenti dei dispositivi mobili, ad esempio, siamo in grado di favorire l’amministrazione nel delineare soluzioni di trasporto più adatte alle esigenze dei propri cittadini e in linea con le finalità dei viaggi. L’implementazione di dashboard personalizzate, inoltre, consente di determinare i movimenti da un punto all’altro della città, con dettagli specifici riguardo al giorno della settimana e alla fascia oraria, il tutto garantendo la privacy degli utenti fornendo dati anonimizzati e aggregati. Questa evoluzione rappresenta un’importante leva per la trasformazione dei modelli di business” ha dichiarato Cotronei.

Il territorio di Genova è stato tra i primi a poter sfruttare le potenzialità della copertura 5G di WINDTRE, una risorsa fondamentale per lo sviluppo della città in ottica smart city, testando altresì la soluzione di “Mobility data Analytics” per monitorare, con l’uso di dati aggregati e anonimi, i flussi di traffico generati e analizzare l’impatto che i grandi eventi hanno sulla città.

La tecnologia di quinta generazione è anche al centro anche di un importante progetto presentato recentemente nel capoluogo ligure, per la realizzazione di uno Smart Port attraverso la progettazione e l’installazione di una mobile private network 5G nel terminal portuale Psa Italy di Genova Pra’. Una soluzione affidabile, sicura ed espandibile, in grado di fornire una connettività performante, con latenze di rete ridotte, replicabile in numerosi contesti logistici e industriali.

Photo Immagine Use Case Sicurezza – Genova5G_Leonardo