Mondo3 su Facebook Mondo3 su Twitter Scarica l'App di Mondo3 per iPhone e iPad Scarica l'App di Mondo3 per Smartphone e Tablet Android

Mondo3 sempre insieme a voi!


Condizioni d'utilizzo

iPad: il tablet di Apple con lo sconto? Ci pensa H3G

Pubblicato da
il 8 febbraio 2010

il tablet Apple iPad

Steve Jobs, CEO di Apple, ha presentato pochi giorni fa il tanto atteso tablet, basato sullo stesso sistema operativo dell’iPhone: l’iPad.

Questo device, una via di mezzo tra uno smartphone e un portatile, ha suscitato discordanti opinioni sia tra i fan della Mela, sia tra gli appassionati di tecnologia, come dimostra l’appassionato thread all’interno del nostro Forum.

Nessuno sa se questa novità otterrà lo stesso successo del “fratellino” iPhone, comunque l’attesa per i primi modelli, in arrivo a fine marzo, si fa alta e si susseguono le voci e le anticipazioni su quali saranno gli operatori telefonici che offriranno dei bundle in abbinamento a delle offerte di connettività dati competitive.

Naturalmente H3G non poteva lasciarsi scappare quest’occasione, e così ecco giungere i primi annunci dalle società del gruppo Hutchison.

La prima a far trapelare alcune notizie su iPad è stata la divisione austriaca. Berthold Thoma, CEO di 3 Austria, ha infatti annunciato che il tablet di Apple sarà disponibile già al momento del suo rilascio sul mercato in abbinamento ai piani dati postpagati. In particolare, è stata fatta menzione della versione da 5 GB / mese al costo di 29.90 euro: in questo caso, vincolandosi per 24 mesi, è previsto già ora uno sconto pari a 333 euro sul prezzo di listino di alcuni laptop. Tale sconto, è stato comunicato da Thoma, verrà applicato anche all’Apple iPad.

Ma la prima release del tablet non avrà connettività 3G inclusa. Come fare dunque a renderla appetibile ai clienti di un operatore telefonico UMTS? Presto detto, verrà fornita in bundle assieme al device MiFi già venduto da 3 Austria e da altre sue omologhe in Europa. In questo modo l’acquirente avrà un mini-router WiFi che potrà essere utilizzato per fornire connettività all’iPad e ad altri computer o periferiche già in suo possesso.

Dunque, un chiaro segnale dell’interesse da parte del gruppo Hutchison Whampoa per la periferica che Steve Jobs ha definito forse con eccessiva enfasi “magica e meravigliosa”. E in Italia? Ancora nessuno si sbilancia all’interno di H3G, ma è chiaro che si stia lavorando dietro le quinte per far arrivare iPad anche nei listini dell’operatore UMTS italiano.

Con tutta probabilità da noi sarà venduto con la nuova formula delle minirate, e non solamente con piani abbonamento come avviene in Austria, data la forza e la diffusione delle schede ricaricabili nel nostro Paese. Un abbinamento interessante potrebbe essere con l’opzione SuperInternet, che – lo ricordiamo – prevede un bundle di 3 GB / mese al costo di 5 Euro.

Non sappiamo però se 3 Italia cercherà una soluzione “ibrida” come la consorella austriaca oppure se deciderà di attendere il modello con connettività 3G HSPA inclusa, che arriverà sul mercato solo 30 giorni più tardi della versione WiFi-only. In quest’ultimo caso, almeno non avrà il problema di doversi procurare le mini-USIM, già presenti nei magazzini H3G sin dai tempi dell’LG U880.

Commenti

  1. […] Come avevamo anticipato qualche mese fa, anche 3 Italia sarà tra gli operatori telefonici che introdurranno il tablet di Apple, iPad, nel mercato italiano. […]