H3G, LTE e oltre 800 nuovi paesi coperti entro la fine dell’anno

di Redazione

Gli obiettivi di copertura di 3 Italia per il 2012 continuano a restare chiari.

A confermarli è Dina Ravera, Chief Operating Officer, in un’intervista sul Corriere delle Comunicazioni dove fa il punto su quanto fatto e su quanto si farà nei prossimi mesi.

Interessante il punto sulla copertura in corso: “Il piano prevede infatti di coprire 800 nuovi comuni in banda larga mobile entro l’anno.

A inizio settembre – si legge nell’intervista – eravamo già a quota 570 ed oggi raggiungiamo il 92% della popolazione”.

L’altra notizia che attira l’attenzione è la conferma di un “battesimo Lte entro fine anno” che si accompagna a quanto era stato già anticipato, lo scorso marzo, sugli investimenti su una rete che è stata aggiornata a 42Mbps.

Un percorso che era iniziato nel 2011 e che prevede un altro biennio di investimenti visto che si parla di “un ulteriore investimento di un miliardo di euro, per la realizzazione di 2mila siti nuovi “Lte ready” e per il network Lte nelle maggiori città italiane nei prossimi due o tre anni. Altri investimenti sono previsti sulla frequenza a 900 Mhz per migliorare le prestazioni all’interno delle case“.

L’intervista completa sul “Corriere delle Comunicazioni”.

| Tratto dall’articolo di Paolo Anastasio su corrierecomunicazioni.it del 7 settembre 2012. 

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3