Il Gruppo 3 mantiene solidi risultati nel primo semestre 2013: il bilancio di Hutchison Whampoa

di Redazione

hutchison-whampoaIl Gruppo 3 “ha raggiunto un altro importante traguardo e ha registrato un EBITDA positivo“, ricorda Hutchison Whampoa nella sua presentazione dei risultati del 1 ° semestre 2013 .

Il significativo miglioramento dei risultati operativi sottostanti è stato attribuito al “forte posizione di mercato nei segmenti della connessione in mobilità e degli smartphone”, al maggior contributo da parte della nuova 3 Austria e un profilo di spesa ben organizzato.

I numeri.

L’utile lordo è aumentato del 35 per cento passando a HKD1.85 miliardi ($ 238.530.000 circa), con i ricavi in ​​crescita dell’8 per cento.

Forte crescita del fatturato in ​​Austria (+122%), importante tenuta nel Regno Unito (+9 per cento) e in Irlanda (+ 5 per cento), mentre le entrate calano in Svezia (- 14 per cento), Danimarca (-11 per cento) e Italia (-3%).

Il gruppo europeo comunque ha chiuso  il primo semestre con 21 milioni di clienti attivi, di cui una discreta parte sotto la filiale 3 Italia.

Continua a perdere invece la filiale australiana – Vodafone Hutchison – che ha continuato a pesare con 86,1 milioni dollari di passivi a cui si è sommato un calo dell’8 per cento di clienti. A tal proposito Hutchison ha ricordato che “anche se altre perdite sono previste nella seconda metà dell’anno, il management di VHA continuerà a concentrarsi sulla redditività dell’azienda.”

Vedi anche il Bilancio 2013 di 3 Italia

Fonte HW Press (.pdf)

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3