Clienti 3 con risoluzione unilaterale del contratto, arriva la sospensione della sim

di Valerio Longhi

Molti nostri lettori ricorderanno sicuramente le lettere di disdetta mandate da 3 ad alcuni clienti (soprattutto TuaMatic) lo scorso gennaio.

Un tema molto caldo per il nostro forum e non solo che trova un altro capitolo proprio in queste ore.
H3G, infatti, ha deciso di informare i propri negozi nel caso si presentassero clienti con la SIM sospesa.

Tra questi clienti potrebbero esserci quelli impattati da una campagna di risoluzione unilaterale del contratto effettuata da WindTre a mezzo raccomandata, partita il 25 gennaio 2019.

Le raccomandate inviate sono state indirizzate ad un target di clienti scelto da WindTre, con SIM attive, esclusivamente di tipo prepagato, voce e dati, con impegno o senza.

Lo scopo della campagna è quello di informare questi clienti che la loro SIM è oggetto di risoluzione unilaterale del contratto da parte di WindTre, che si avvale del diritto descritto all’interno dell’art. 21.2 delle relative Condizioni Generali di Contratto come vi avevamo già anticipato: 21.2 – Le parti potranno recedere in qualsiasi momento dal contratto, con un preavviso di 30 (trenta) giorni.

Wind Tre S.p.A. eserciterà il proprio diritto di recesso mediante invio di comunicazione scritta ad uno dei recapiti indicati dal Cliente nella Proposta di Abbonamento o nel Modulo di Attivazione Ricaricabile (…)

Per il mantenimento del proprio numero telefonico ai clienti viene proposta la possibilità di effettuare un cambio piano verso piani con opzioni a loro dedicate o in alternativa la possibilità di effettuare Port-Out entro 30 giorni dal giorno di ricezione della raccomandata.

I clienti che hanno ricevuto la raccomandata, e che non hanno effettuato un cambio verso i piani concessi e sono ancora attivi, vengono sospesi tra i 4 e il 5 aprile, in attesa della definitiva disattivazione. Per loro, fino alla data di disattivazione, sarà ancora possibile scegliere tra le offerte previste. L’eventuale disattivazione è gratuita e non prevede l’addebito di eventuali somme dovute per il recesso anticipato in caso di clienti con impegno.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3