Tua Matic, in arrivo le raccomandate da Wind Tre per la chiusura della sim

di Redazione

Le segnalazioni online non mancano, le disattivazioni in arrivo pure.

A quanto risulta alla nostra redazione, dal 25 gennaio scorso un numero indefinito di “clienti in target” in possesso della tariffa Tua Matic è destinatario di una raccomandata A/R che li informa della scelta di Wind Tre di risolvere unilateralmente il contratto.
Una scelta nuova dopo anni di rimodulazioni ai clienti H3G.

Il target è stato scelto, con dati e motivazioni sconosciute al momento, da Wind Tre per avvalersi dell’articolo 21.2 delle Condizioni Generali di Contratto che permette, in sintesi, di poter recedere in qualsiasi momento del contratto con trenta giorni di preavviso.

La disattivazione sarà gratuita e non prevede l’addebito di eventuali somme per il recesso anticipato nel caso impattasse clienti vincolati.
I clienti che vorranno mantenere il proprio numero avranno quindi trenta giorni di tempo dal ricevimento della raccomandata per effettuare port out.

Pare che esista anche una soluzione per chi non vuole essere disattivato a cui il Call Center potrebbe proporre una scelta tra due opzioni – con canone che va a incidere sul credito residuo – che andranno a sostituire la Tua Matic.
Non si conoscono al momento i dettagli, ma aspettiamo le vostre esperienze e le vostre opinioni nella nostra Community.

Commenta sul forum la situazione delle disattivazioni unilaterali di TUA MATIC

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3