Ericsson e 3 Italia: uplink HSPA a 5.8 Mpbs

di Fabrizio Castagnotto

MILANO – 16 Luglio 2008 (Comunicato stampa)Ericsson e 3 Italia hanno stabilito un nuovo primato mondiale: la realizzazione del primo collegamento dati in mobilità in tecnologia HSPA “enhanced” su rete commerciale. La versione “enhanced” della tecnologia HSPA permette di raggiungere una velocità massima in uplink di 5.8 Mpbs e una riduzione significativa del tempo di latenza di rete, migliorando ulteriormente le applicazioni interattive per i consumatori.

Questo successo segna una nuova, importante tappa nello sviluppo dell’HSPA, la tecnologia leader mondiale nella connessione in mobilità, ed è stato raggiunto sull’attuale rete commerciale di 3 Italia. La più alta velocità di connessione in uplink e la più bassa latenza in una rete mobile rendono più efficiente la comunicazione interattiva per i consumatori. Tra gli esempi concreti di questo significativo miglioramento delle prestazioni di rete a beneficio dei clienti figurano la video conferenza sul mobile, il trasferimento di contenuti multimediali generati dal cliente, l’invio di e-mail con allegati e una migliore performance nei giochi interattivi on-line.

Vincenzo Novari, Amministratore Delegato di 3 Italia, ha così commentato: “Questo primato è una conferma della nostra scelta di accelerare lo sviluppo del mercato della banda larga mobile”.

Cesare Avenia, Amministratore Delegato di Ericsson in Italia, ha dichiarato:  “Questo risultato è la prova dell’eccellenza nella fornitura di servizi avanzati da parte di Ericsson, che peraltro ha anche la responsabilità complessiva della gestione della rete di 3 Italia”.

Ulf Ewaldsson, Vice President e Responsabile Product Area Radio di Ericsson, ha sottolineato: “Con questo successo in anteprima mondiale, ribadiamo la leadership tecnologica di Ericsson nel settore della banda larga mobile. Ringraziamo 3 Italia per la stretta collaborazione che ci ha fornito nel raggiungimento di questo traguardo”.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3