Internet a Casa, la nuova offerta di 3: per gli abbonati TOP un prezzo speciale

di Redazione

WebCubeAncora sulla nuova offerta di febbraio 2013 di H3G. Oltre alle novità già anticipate e all’aumento dei partner per Daily Pass, arriva un’altra novità in campo internet.

3 Italia si conferma ancora una volta azienda leader dell’innovazione e lancia Internet a Casa, l’offerta che permette a tutti di avere la banda larga a casa e di risparmiare più del 30% rispetto alle offerte ADSL con chiamate incluse dei gestori di rete fissa.

Per costi e velocità, Internet a Casa può essere considerata – scrive l’azienda nel comunicato, ndr – “come l’alternativa alle connessioni Internet di rete fissa”.

I clienti che passano a 3 con un Abbonamento Tutto Incluso TOP Smart, TOP Special o TOP SIM, con soli 3€ in più al mese avranno 3 GB e il router WebCube 21.6 New per navigare da casa con la rete Internet veloce di 3. WebCube consente di collegare in Wi-Fi fino a 5 dispositivi (ad esempio PC, tablet, smartphone, TV e console) alla volta. L’offerta è disponibile anche per i già clienti con un Abbonamento Voce di 3.

Ad esempio, chi ha un Abbonamento TOP Special 400 (400 minuti, 100 SMS, 2 GB, lo smartphone Nokia Lumia 820 e la tassa di concessione governativa inclusi nel canone di 20€ al mese), con soli 3€ in più al mese può avere Internet a Casa con 3 GB e il WebCube 21.6 New. Nelle prossime settimane la gamma dei prodotti Wi-Fi si arricchirà col WebCube a 42 mega.

Rispetto alla tradizionale ADSL, WebCube non ha costi d’installazione, ha un canone più conveniente, ed è plug&play: basta inserirlo in una presa di corrente per navigare da subito in tutta libertà con la rete veloce di “3”.

Quella di 3 Italia è infatti la rete in banda larga mobile più estesa del Paese in grado di offrire velocità fino a 42 mega all’83% degli italiani in 4113 comuni (dato del 31/12/2012) e fino a 21 mega al 93% della popolazione.

In un Paese come l’Italia dove ancora oggi molte aree sono in digital divide, Internet a Casa di 3” rappresenta la soluzione ottimale per colmare lo “spread digitale” ma anche l’alternativa per chi ha già un collegamento fisso e che potrebbe risparmiare più del 30% rispetto alle offerte ADSL con chiamate incluse degli operatori fissi.

3 Italia, che ha già investito più di 10 miliardi di euro in innvovazione, anche con quesa iniziativa vuole dare il suo contributo alla riduzione del digital divide e allo sviluppo del Paese.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3