I numeri di Hutchinson Whampoa nel 2012: in crescita i clienti del Gruppo 3 europeo

di Andrea Trapani

hutchison-whampoaHutchison Whampoa Limited (HWL) ha annunciato oggi i risultati conseguiti nel 2012 dal Gruppo 3 Europe.

La base clienti del Gruppo – che in Europa opera col marchio “3” in Italia, UK, Svezia, Danimarca, Austria e Irlanda – è cresciuta del 9% ed attualmente si attesta a quota 23,5 milioni.

Il Gruppo 3 Europe ha totalizzato ricavi per 58,708 miliardi di HK$ (5,726 miliardi di euro*), in crescita del 3% rispetto all’anno precedente. EBITDA ed EBIT sono cresciuti del 15% e del 101% rispettivamente a 9,213 miliardi di HK$ (899 milioni di euro*) il primo e a 3,145 miliardi di HK$ (307 milioni di euro*) il secondo.

Il significativo miglioramento del risultato operativo riflette il successo del Gruppo nel guadagnare posizioni di leadership nei segmenti degli smartphone e dei dati in mobilità. Questi due segmenti continuano a guidare la domanda di servizi dati che cresce con una velocità senza precedenti.

A gennaio del 2013, 3 Austria ha completato l’acquisizione del 100% di Orange Austria e la successiva vendita del marchio Yesss! e di altri asset al gruppo Telekom Austria. La combinazione di queste operazioni genererà un incremento dei ricavi che, con le sinergie e le efficienze operative, dovrebbero portare ad un aumento sostanziale del contributo di 3 Austria nel 2013.

Sebbene l’Europa sia afflitta da continue incertezze economiche e finanziarie, il Gruppo ha costruito fondamentali solidi e mantenuto il suo buon ritmo di crescita nel corso dell’anno. Tutte le divisioni del Gruppo 3 in Europa mirano ad incrementare ulteriormente la quota di mercato nei segmenti degli smartphone e dei dati in mobilità che saranno uno dei principali fattori di crescita nel 2013.

Dal punto di vista commerciale, il Gruppo rimane focalizzato sull’acquisizione di clienti ad alto valore e sul miglioramento della marginalità della base clienti. Operativamente, la rigorosa politica di controllo costi e di attenzione alla spesa rimane una priorità per massimizzare la marginalità operativa. Inoltre, l’adozione di un modello di business non più basato sul sussidio dei terminali, così come la graduale stabilizzazione dei regimi di terminazione mobile in Europa, fanno presupporre ulteriori miglioramenti circa il contributo delle singole divisioni sui risultati futuri del Gruppo.

* Tasso di cambio al 31/12/2012: 1€ = 10,253 HK$

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3