3 Italia, Iva 21% anche per i clienti ricaricabili

di Valerio Longhi

Un SMS da ieri pomeriggio segnala ai clienti prepagati H3G la novità sull’applicazione della nuova aliquota IVA.

Le varie segnalazioni della clientela non sono mancate (sul forum come sui social media), il testo del messaggio di testo peraltro è semplice e chiaro:

Gentile cliente, 3 adegua l’aliquata iva al 21% sulle tariffe a partire da 1/12/11 come previsto dal DL n138/2011. Info 408521 o su tre.it“.

Dal 1° dicembre 2011 quindi i prezzi delle tariffe ricaricabili già sottoscritte (al momento della stesura dell’articolo il sito tre.it riporta l’elenco dei nuovi prezzi, tariffa per tariffa, nella pagina dei piani non più attivabili ndr), avranno un nuovo prezzo.

Il “repricing” per una tariffa come la Super7 (non più in commercio) sarà come segue ad esempio:

  • Chiamate 0.1513€ (precedente costo 0.15€)
  • SMS 0.0705€ (precedente costo 0.07€)

Idem per la SuperTua Più (già modificata nel 2007):

  • Chiamate nazionali 12.1 cent/min
  • Scatto alla risposta 16.14 cent
  • SMS Nazionali 12.1 cent/cad

Dovrebbero rimanere invariati invece i vari costi delle opzioni preferenziali (notizia ufficiosa da verificare). E’ attivo comunque il numero breve gratuito 408521 per maggiori informazioni.

 

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3