“Patto per il lavoro”, Fastweb a fianco del Comune di Milano per promuovere l’alfabetizzazione digitale dei cittadini

di Fabrizio Castagnotto

Nei Centri di Formazione e Socio Ricreativi comunali al via percorsi di mentorship al femminile e corsi di formazione gratuita tenuti da dipendenti di Fastweb
Fastweb prosegue nel suo impegno per la più ampia diffusione delle competenze digitali sostenendo “Alfabetizzazione Digitale”, l’iniziativa formativa realizzata dal Comune di Milano e nata dalla collaborazione con il Board per l’Innovazione e la Trasformazione digitale dell’ente nell’ambito della sperimentazione di nuove politiche attive del lavoro a favore della cittadinanza.

Alfabetizzazione Digitale”

Il programma di alfabetizzazione digitale rientra all’interno delle diverse iniziative del Comune di Milano promosse in occasione della presentazione del “Patto per il lavoro” 2023 e si pone l’obiettivo di favorire attraverso percorsi di apprendimento gratuiti l’uso autonomo, consapevole e responsabile delle nuove tecnologie, promuovendo il pieno godimento dei diritti di cittadinanza digitale e incentivando l’uso dei servizi online per semplificare anche il rapporto tra cittadine e cittadini e Pubblica Amministrazione.

A partire dal 2023, oltre 200 dipendenti di Fastweb metteranno a disposizione degli utenti dei Centri di Formazione e dei Centri Socio Ricreativi del Comune le proprie competenze ed il proprio know how diventando formatori e divulgatori digitali con l’obiettivo di aiutare la cittadinanza ad avvicinarsi al mondo delle nuove tecnologie e a coglierne le diverse opportunità in ambito lavorativo e personale, accompagnando gli utenti in un percorso di apprendimento e formazione digitale.

‘Fastweb condivide la visione strategica e gli obiettivi del Comune di Milano previsti nel Patto per il Lavoro, cioè investire in istruzione e formazione per superare le diseguaglianze e favorire l’inclusione. La società ha quindi aderito con entusiasmo al progetto per aiutare tutti a costruire il proprio futuro con fiducia.’ Ha dichiarato Elena Marchetto, Head of Local Governments Relations di Fastweb.

Diverse professioniste di Fastweb, inoltre, prenderanno parte in qualità di mentor a ‘Mentorship Milano’, il primo programma di mentoring al femminile del Comune che si propone di aiutare le giovani donne tra i 16 ed i 30 anni ad intraprendere un percorso di crescita, formazione e consapevolezza, grazie al sostegno di una squadra di 250 donne provenienti da importanti realtà del mondo del lavoro che si metteranno a disposizione delle ragazze partecipanti nei loro percorsi di crescita.

La partecipazione dei dipendenti di Fastweb ad iniziative di responsabilità sociale ed ambientale rientra all’interno della “Settimana del Futuro”, la campagna di volontariato aziendale ispirata dalla visione strategica dell’azienda “Tu sei Futuro” e che vuole coinvolgere tutti i propri dipendenti  a dedicare 5 giorni lavorativi all’anno ad attività per il miglioramento del benessere della comunità e dell’ambiente partecipando come volontari in Onlus e associazioni.

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3