ATM aumenta il segnale nella metropolitana di Milano. Anche per i clienti H3G

di Andrea Trapani

Il comunicato arriva dall’ATM ed è una buona notizia per molti clienti della telefonia mobile che vivono o lavorano a Milano. L’azienda di trasporti del capoluogo meneghino, infatti, informa che per i clienti di alcuni gestori telefonici, compresi quelli 3 Italia, è ora possibile telefonare in metropolitana in un’area più vasta rispetto a quanto avveniva in passato.

Telefonini in metropolitana, non più un “privilegio” quindi per chi viaggia in sotterranea sulla “linea rossa” dove era già in essere il servizio. Ora si può parlare, inviare messaggi e scambiare dati alla velocità UMTS anche in 8 stazioni della linea M2: Udine, Lambrate, Piola, Loreto, Caiazzo, Centrale, Gioia, Garibaldi.

Prossimo obiettivo – informa l’azienda – è quello proseguire entro la fine dell’anno sulla “verde” coprendo la tratta Moscova – Abbiategrasso con altre 9 fermate: Moscova, Lanza, Cadorna, Sant’Ambrogio, Sant’Agostino, Porta Genova, Romolo, Famagosta e Abbiategrasso.

Poi si passerà alla linea 3, la “gialla”, mentre si continuerà a lavorare per portare il segnale nelle altre stazioni della M1. Qui, lo ricordiamo, si può già parlare al cellulare viaggiando da Loreto a Wagner, in direzione Bisceglie, e da Loreto a Lotto per chi si trova su un treno diretto a Rho-Fiera.

L’iniziativa è realizzata da ATM in collaborazione con Tim, Vodafone, 3 Italia e il partner tecnologico CommsCon.

[via ATM – Sala Stampa]

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3