Saldi estivi 2020: gli SMS possono dare impulso al business

di Tommy Denet

Per molte attività commerciali i prossimi saldi rappresenteranno una buona occasione per incrementare le vendite dopo il periodo di chiusura dei mesi scorsi ma, poiché si prevede una contrazione del budget che gli italiani destineranno agli acquisti a prezzi scontati, sarà importante più che mai essere in grado di raggiungere in modo efficace ed efficiente quanti più clienti possibile. Gli SMS, che consentono di rivolgersi direttamente alla propria clientela, vantano elevati tassi di apertura e arrivano anche chi non ha lo smartphone, possono offrire un prezioso aiuto.

I prossimi saldi estivi, quest’anno più che mai, rappresenteranno per molti commercianti un’importante occasione per provare a compensare la diminuzione di fatturato causata dal lockdown, un’opportunità che potrà essere sfruttata al meglio solo da chi saprà comunicare in modo efficace ed efficiente con la clientela.

Al via dal primo agosto in molte regioni Italiane e appena iniziati in poche altre, i saldi estivi portano con sé grandi aspettative, nonostante secondo le stime dell’Ufficio Studi di Confcommercio quest’anno le famiglie italiane spenderanno in media solo 135 euro per l’acquisto di capi scontati, quindi, il 40% in meno rispetto agli anni precedenti.

Con questa prospettiva, quindi, sarà di fondamentale importanza per i commercianti fare in modo che i propri clienti siano informati tempestivamente sulla partenza degli sconti e sulle migliori occasioni che potranno trovare nei loro punti vendita, in modo da convogliare il più possibile verso la propria attività il budget destinato ai saldi estivi di quest’anno.

Secondo, Skebby.it, l’innovativa piattaforma che offre servizi professionali di mobile marketing & service, gli SMS rappresentano uno straordinario canale di comunicazione diretto con i clienti poiché vantano elevatissimi tassi di apertura grazie alla quasi totale assenza di messaggi indesiderati e possono essere ricevuti anche da chi non possiede uno smartphone, rappresentando, quindi, uno degli strumenti da privilegiare per promuovere i saldi.


Per creare una campagna efficace sarà poi cruciale definire in modo attento la strategia, il target, la tempistica e, per far sentire unico ogni cliente, non dimenticare di personalizzare i messaggi su vari livelli, dal nome proprio del destinatario alla percentuale di sconto, fino alla data di inizio saldi, tutte operazioni facilmente gestibili dalla piattaforma d’invio SMS di Skebby.it.

“In base a una nostra indagine condotta su un campione di un milione di SMS inviati nel 2019, i saldi estivi rappresentano, dopo il Black Friday e Natale, l’occasione in cui viene mandato in Italia il maggior numero di SMS”, ha dichiarato Francesca Quagliata, Digital Marketing Strategist di Skebby, che ha proseguito: “Ci aspettiamo che quest’anno possano essere ancor di più le attività commerciali che decidano di sfruttare i vantaggi degli SMS per comunicare in modo efficace i saldi, che possono davvero offrire una boccata di puro ossigeno in un 2020 davvero difficile per tutti”.

 

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3