Come le eSIM potranno aiutare ancora di più le comunicazioni via SMS

di Tommy Denet

La possibilità di ricevere SMS online offre diversi vantaggi e consente l’apertura di un canale di comunicazione bidirezionale che può rivelarsi particolarmente utile per i gestori di siti di e-commerce, punti vendita fisici, professionisti, PMI, imprese di trasporti e associazioni di volontariato, che con il passaggio alle SIM virtuali potranno contare su prestazioni e livelli di affidabilità ancora più elevati.

Skebby.it, l’’innovativa piattaforma che offre servizi professionali di mobile marketing & service, accelera la migrazione dalle SIM fisiche a quelle virtuali per potenziare il servizio di ricezione SMS online e incrementarne ulteriormente i benefici.

Per soddisfare al meglio ogni tipo di esigenza, Skebby permette di scegliere tra due diverse opzioni per ricevere SMS: un numero condiviso da associare a una specifica keyword, che rappresenta la scelta più conveniente quando le necessità sono basiche, oppure un numero dedicato tramite SIM virtuali, che offrono i vantaggi di essere più stabili e sicure di quelle fisiche, oltre all’’opportunità di ricevere fino a 30-40 SMS a secondo, rispetto ai soli 6-8 messaggi al minuto delle SIM tradizionali.

Il servizio di ricezione SMS di Skebby, oltre a permettere anche di consultare in modo più pratico via web i messaggi in arrivo, è ideale per molteplici utilizzi, come, ad esempio, per ricevere la conferma di partecipazione a un evento o l’adesione a una specifica attività, le richieste di supporto nell’’ambito del customer care, gli ordini nei servizi di delivery, la gestione degli appuntamenti, l’’organizzazione dei turni in azienda e molto altro.

La possibilità d’’impostare specifiche regole permette poi di inviare risposte automatiche, inoltrare messaggi di testo verso uno specifico indirizzo mail e assicura anche la ricezione in tempo reale dei messaggi senza la necessità di collegarsi all’apposita piattaforma online.

“Il servizio di ricezione SMS tramite la nostra piattaforma rappresenta il complemento ideale alla gestione degli invii e, aprendo le porte a un canale di comunicazione bidirezionale sia verso i possessori di smartphone, sia dei vecchi cellulari, rappresenta uno straordinario strumento per diverse attività””, ha affermato Francesca Quagliata, Digital Marketing Strategist di Skebby, che ha poi concluso: “”Il processo di passaggio dalle SIM fisiche a quelle virtuali, che sarà portato a termine nei prossimi mesi, ci consentirà di migliorare ulteriormente i livelli del nostro servizio, sia sul fronte delle velocità di ricezione, sia nell’ambito della stabilità e della sicurezza, mettendo al contempo al riparo da qualsiasi problema di deperimento, obsolescenza e di down delle reti degli operatori””.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3