5G Italy, The Global Meeting in Rome 2020

di Redazione

Al via la terza edizione di 5G Italy – The Global Meeting in Rome, la conferenza internazionale promossa dal CNIT, che si terrà a Roma nei giorni 1-2-3 dicembre 2020.

Attraverso la creazione di un ambiente dedicato potrete accedere ai desk virtuali delle aziende che sostengono il progetto 5G Italy.

Si potrà navigare in un ambiente 3D attraverso un virtual tour e si potranno visitare i loro stand, “fermarsi a parlare” con le aziende attraverso un sistema di richiesta contatto virtuale e scaricare materiale informativo e promozionale.

E’ possibile visitare i desk virtuali dei sostenitori di 5G Italy a questo indirizzo https://www.5gitaly.eu/virtual-desks/

5G non è solo telefonini e antenne

Insieme alle reti fisse a larga banda, la rete 5G fornirà la connettività necessaria alla trasformazione digitale del Paese. Rispetto alle generazioni precedenti, 5G continua un percorso evolutivo: la sua nuova radio migliora le prestazioni di rete in termini di velocità, latenza, densità dei terminali e consumo di energia. Però la vera novità di 5G è la rivoluzione che essa comporta in termini di creazione e facilitazione di nuovi e diversificati servizi e di abilitazione di nuovi utenti, non umani; questi ultimi già oggi più numerosi di quelli umani. Grazie alla sua rete software e piena integrazione con il cloudvengono abilitati nuovi scenari d’uso con impatto significativo in ogni settore: agricoltura, commercio, difesa, energia, finanza, industria, media, pubblica amministrazione, salute, sicurezza, trasporti, turismo.

Quindi, l’interesse verso 5G non è solo nei nuovi telefoni e nell’interfaccia radio, ma in ciò che sta dietro tale interfaccia, rete core, edge cloud e cloud, e nelle funzionalità che risiedono negli strati superiori a quello fisico.

L’unione di questi due abilitatori, nuova radio e rete software, darà luogo a un cambiamento epocale, anche in termini di competenze richieste ai tecnici del settore.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3