Opensignal: Vodafone vince nella generale e TIM nel 5G ma WINDTRE batte tutti per disponibilità

di Redazione

A novembre è stata resa nota la nuova classifica di Opensignal, uno dei più importanti standard per conoscere il valore delle connessioni mobili nei vari mercati mondiali.

Particolarmente interessante è quella relativa al nostro paese.

Gli operatori italiani in sintesi


Vodafone primeggia in Italia nella maggior parte delle categorie: è prima in ben 5 casi, specie per l’esperienza complessiva. TIM vince in 4 categorie su cinque dedicata all’esperienza in 5G mentre condivide il quinto primato della categoria con Illiad.

Non se la cava male WindTre che vince i “premi” 5G Availability e 5G Reach con punteggi pari a quasi il doppio di quelli misurati per il secondo classificato (Iliad).

La classifica

Mobile Network Experience Report – Novembre 2022

Anche Iliad ha registrato progressi significativi in termini di estensione della sua rete 5G, il suo punteggio 5G Reach è quasi triplicato dall’ultima rilevazione mentre il suo punteggio in 5G Availability è aumentato di 12,3 punti percentuali. Il resto delle classifiche hanno il primato condiviso tra Iliad, che vince l’Availability, e Vodafone, che vince come 4G Coverage Experience.

Nonostante Iliad abbia avuto il minor numero di riconoscimenti, l’operatore continua a sfidare lo status quo dell’industria delle telecomunicazioni in Italia.

In questo rapporto, come di consueto, Opensignal ha analizzato i dati tra il 1° luglio 2022 e il 28 settembre 2022 per confrontare l’esperienza di rete mobile dei quattro operatori nazionali italiani: Iliad, TIM, Vodafone e WindTre.

IL REPORT INTEGRALE