Fatturazione mensile, ancora una multa a TIM e Wind Tre

di Valerio Longhi

TIM e Wind Tre non hanno fornito informazioni trasparenti ai clienti quando sono tornate alla fatturazione mensile.
La notizia che, dalla fine della scorsa settimana, è una costante sulla tematica dei 28 giorni da quando AGCOM è intervenuto per la prima volta per ripristinare le bollette su cadenza mensile.

La cosa che fa sorridere è che stavolta il segnalante non è solo un consumatore o un’associazione, ma Vodafone che – da ‘condannata’ – si è trasformata in autrice della denuncia ai danni dei due competitor assieme ad Altroconsumo.

Nel dettaglio Tim è stata sanzionata per 1.508.000 euro, mentre per Wind Tre la multa è stata minore (870 mila euro) grazie a parziali attenuanti (la restituzione dello 0,3% di quanto già pagato, ndr).

View this post on Instagram

Again 💶

A post shared by Mondo3 (@mondo3) on

 

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3