Rabona Mobile, come sostituire gratuitamente la sim 3G in una nuova 4G

di Martina Tortelli

Rabona Mobile ha cambiato partner per i propri servizi passando alla rete Vodafone LTE per dare servizi 4G alla sua clientela.
Dal 23 maggio 2019 è iniziata una campagna SMS per i già clienti con le sim che ancora operano su rete TIM 3G per cambiare la scheda.

Con una nota sul sito dedicato ai già clienti che devono cambiare sim (url www.rabona.it/sim4g.html), Rabona informa la clientela della scelta fatta per migliorare le proprie prestazioni offrendo la tecnologia 4G sulla qualità della rete Vodafone.
Rabona cesserà l’erogazione dei servizi su rete TIM 3G trascorsi i 90 giorni dal ricevimento dell’SMS informativo, ergo indicativamente il 23 agosto 2019 (SMS informativo inviato a tutti i clienti attivi in data 23/05/2019 dal numero +393500604004, ndr).

Attenzione: l’offerta attiva sulla sim non sarà più valida superati i 90gg dal ricevimento dell’SMS informativo.
A tutti i clienti viene però permesso di cambiare gratuitamente la SIM e aderire ad una delle offerte speciali indicate nella pagina dedicata.

Come di consueto, il cliente è libero di recedere entro 90 giorni dalla ricezione dell’SMS informativo seguendo le istruzioni riportate a fondo pagina del modulo preposto, o cambiando operatore per mantenere la numerazione.
“Il cambio SIM è necessario per mantenere il tuo numero attivo“, ricorda infatti l’operatore virtuale. “Superati i 90 giorni dall’SMS informativo la tua SIM sarà disattivata con conseguente perdita del numero, pertanto ribadiamo se vorrai evitare di perdere il tuo numero, di richiedere una SIM Rabona 4G o cambiare Operatore“.

FAQ: COME SI RICEVE LA SIM?
i) Le SIM richieste in sostituzione saranno recapitate GRATUITAMENTE all’indirizzo di residenza dell’intestatario dell’utenza.
ii) Si può richiedere la sostituzione immediata della propria SIM Rabona anche recandosi in uno dei  punti vendita autorizzati Rabona (aderente all’iniziativa) presente sulla mappa dei rivenditori sul sito ufficiale.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3