Con DIGI Italy il mondo è più vicino

di Fabrizio Castagnotto

Con l’integrazione della Nuova Zelanda, arrivano a 60 i Paesi in cui gli utenti DIGI possono ora chiamare telefoni fissi e mobili di amici e parenti nel mondo, utilizzando i minuti compresi nella propria offerta.

Digi Italy, operatore Full MVNO presente da 10 anni nel mercato italiano, avvicina le persone di tutto il mondo ampliando il numero dei Paesi verso cui gli utenti DIGI possono chiamare numerazioni fisse e mobili utilizzando il traffico voce compreso nella propria offerta ILLIMITUTTO o COMBO.

Con l’ultimo inserimento della Nuova Zelanda, gli utenti DIGI potranno restare in contatto con amici e parenti residenti in uno dei 60 paesi della rete DIGI tra cui Romania, Cina, India e Marocco, utilizzando il traffico voce compreso nell’opzione ILLIMITUTTO, che offre minuti illimitati, o nelle opzioni COMBO 5 e COMBO 10, che offrono rispettivamente 250 e 500 minuti.

Inoltre, i Clienti che hanno bisogno di utilizzare traffico voce e dati in roaming dalla Romania, potranno usufruire dei minuti (verso Italia e altri Paesi) e i GB già inclusi nelle offerte attivate in Italia.

Le offerte, attivabili entro il 31 maggio prossimo, riguardano sia i nuovi che vecchi clienti ad un prezzo uguale sempre fisso nel tempo, senza vincoli di durata o costi aggiuntivi per il cambio offerta.

Click to Call

Inoltre, per essere ancor più vicini alle esigenze dei propri Clienti, Digi ha attivato il servizio online Click to Call, gratuito e disponibile 7 giorni su 7, per mettere istantaneamente in contatto il Servizio Clienti con i propri utenti tramite la prenotazione di chiamata. Cliccando sul bottone “Ti chiamiamo noi?” appare il box dove il cliente può inserire il numero di telefono e il motivo per cui vuole essere richiamato, per richiedere informazioni commerciali o assistenza. Il servizio è disponibile sulla homepage del sito www.digimobil.it sia nella versione desktop che mobile.

L’attenzione verso i clienti premia Digi Italy, che opera da 10 anni in Italia con uno stile proprio ma comune al Gruppo a cui appartiene l’azienda italiana: la multinazionale RCS&RDS, leader nel settore delle telecomunicazioni in Europa orientale.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3