3 UK entra nella battaglia delle sim britanniche

di Andrea Trapani

In Italia H3G ha puntato molto a fidelizzare la propria clientela attraversa la formula del comodato: gli ultimi aumenti dei pacchetti “Scegli 3” comunque avevano fatto pensare a un cambio di rotta commerciale che intanto nel vicino Regno Unito è diventato realtà.

3UK, infatti, è entrata di forza nel mercato delle cosiddette “sim only“, ossia l’offerta slegata da telefoni e quant’altro rivolta a quei clienti in cerca di una sola SIM con cui telefonare.

Un mercato che nel Regno Unito è stato quasi unicamente affrontato dai gestori virtuali (Virgin in primis, nda) e da sporadiche offerte dei gestori tradizionale che non hanno mai avuto nel loro business core questo mercato. Invece con la crisi economica in atto e il calo dei consumi, il panorama è cambiato ed anche 3UK è voluta entrare da protagonista.Un’offerta dedicata da 9 sterline al mese offre 100 minuti e/o messaggi ogni 30 giorni oltre ad alcuni extra come la segreteria telefonica gratuita, i 300 minuti mensili tra numerazioni 3 e i servizi Skype/MSN del pacchetto X-Series sui cellulari compatibili.

Risultato? Le sim “spacchettate” guadagnano quote di mercato giornalmente. Il futuro ritorna alla semplicità.

[via Telecom Web]

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3