H3G cambia logo e look in Gran Bretagna

di Andrea Trapani

E’ entrato in scena da alcune ore il nuovo logo di 3UK che ha cambiato i colori del classico numero 3 che è caratteristico delle società telefoniche controllate Hutchison Whampoa.

Il numero ora è in bianco e nero e riporta espressamente il sito di riferimento del gestore.  Infatti il riferimento a three.co.uk sarà presente in tutte le comunicazioni istituzionali e non che faranno riferimento alle attività del gestore. Il  logo, tra l’altro, ora va a raggruppare sotto lo stesso simbolo sia la comunicazione online che quella della rete vendita finale.

Una nuova uniformità che segue il lancio, previsto per sabato 8 maggio, della nuova campagna pubblicitaria su cui la filiale H3G britannica punta molto per rilanciare il proprio marchio e il valore dei propri servizi.

A spiegare il perché di questa manovra arriva l’interessante dichiarazione di Marc Allera, direttore vendite e marketing di 3 UK, a “Mobile”, uno dei settimanali di settore più quotati nel mercato inglese: “E’ una grande campagna quella che sta per partire. Stiamo per mostrare tutto lo sforzo che abbiamo messo nel nostro network. Abbiamo una brutta esperienza in eredità, caratterizzata da telefoni grandi. Ora invece abbiamo un’esperienza diversa, abbiamo raddoppiato le dimensioni della rete“.

La sfida che vuole lanciare 3UK, infatti, è su una nuova filosofia di approccio, meno basata sul fattore prezzo per privilegiare quello qualitativo. Sempre Alera ha dichiarato che l’obiettivo è quelo di avere “un nuovo modo di vendere la rete ai clienti. La rete vendita dovrà educare i clienti sui vantaggi del 3G rispetto al 2G, dicendo loro le prime tre cose che la  nostra rete ha raggiunto nel corso dell’ultimo anno. Abbiamo 10.500 stazioni radio base che diventeranno ben 13.000 entro la fine dell’anno. L’impatto è enorme, soprattutto per migliorare l’esperienza internet. Inoltre abbiamo anche un numero minore di cadute di linea.”

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3