Nuovi AD per VimpelCom ed Orascom Telecom

di Valerio Longhi

VimpelCom e Orascom Telecom – i due operatori che sono attualmente in fase di fusione – hanno entrambi annunciato i propri nuovi amministratori delegati.

VimpelCom ha informato oggi che l’attuale amministratore delegato, Alessandro Izosimov, ha deciso di dimettersi il prossimo 30 giugno e che la società ha deciso di sostituirlo con il suo attuale presidente, Jo Lunder.

Nel frattempo, anche Orascom ha annunciato che il consiglio ha nominato Ahmed Abou Doma come amministratore delegato al posto di Khaled Bichara.

Abou Doma è attualmente CEO di Orascom in Bangladesh, presso Banglalink, carica che ricopre fin dal 2009. “Ahmed è stato con il gruppo per tredici anni e ha guidato la trasformazione della nostra operazione in Bangladesh dove è oggi, e sarà un grande valore per OTH mentre intraprendere una nuova era di crescita e di sviluppo sotto l’ombrello VimpelCom, “ha detto Sawiris.

Lunder invece ha già servito sia come CEO e COO VimpelCom in diversi momenti a cavallo tra il 1999 e il 2003. A margine del cambio di guardia l’operatore ha inoltre proposto l’elezione di alcuni membri del nuovo consiglio di amministrazione e ha nominato il  co-fondatore Augie K. Fabela II come nuovo presidente in sostituzione di Lunder.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3